Home » BACHECA WEB, SAVONA » Albenga. Avis, “Trasfusione” di 20 mila euro al sociale

Albenga. Avis, “Trasfusione” di 20 mila euro al sociale

Albenga. Una “trasfusione” di 20.000 euro, dall’Avis alle Politiche Sociali del Comune di Albenga, da destinare alle famiglie in difficoltà. È questa la maxi donazione, la prima nella storia di Albenga, che la sezione ingauna dell’Avis, su mandato dell’intero consiglio direttivo, ha consegnato all’ente comunale, assessorato alle politiche sociali, in aiuto di quei cittadini e di quelle famiglie maggiormente bisognose. Un gesto di solidarietà e di impegno sociale, da parte di Avis, per festeggiare e ricordare l’importante traguardo del 65esimo anniversario di fondazione.

“Esprimo una profonda e immensa gratitudine nei riguardi dell’Avis di Albenga, per la fiducia attestatami, per la generosità e la sensibilità dimostrate”, dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Eraldo Ciangherotti. “La nostra situazione di bilancio impediva di riuscire a ottemperare a tutti gli impegni assunti e all’erogazione dei contributi nei mesi di novembre e dicembre: sarebbero rimaste scoperte famiglie che ricevono dal Comune aiuti di prima necessità, quali contributi sulle bollette, sugli affitti, sulle borse lavoro”, prosegue. “Il nostro bilancio del sociale si aggira intorno al milione e seicento mila euro totali, di cui un milione e duecento mila solo su tre grossi capitoli vincolati: rette per anziani ospiti di case di riposo, rette per minori affidati a istituti, e mensa scolastica. Il resto non bastava più per sopperire ai problemi economici di questa crisi che non accenna a terminare”.

“Di qui, l’Avis ha intrapreso contatti con il nostro Assessorato, per mettere a disposizione del nostro bilancio il ‘salvadanaio’ negli anni raccolto con le donazioni del sangue, rinunciando così a qualunque forma di cerimonia, a favore dei bambini e delle famiglie. Per noi è una boccata di ossigeno, mai prima d’ora si era verificata una donazione così generosa, che ci permette di arrivare a fine anno e garantire presenza servizi sociali al fianco del cittadino”, nota ancora l’assessore Ciangherotti.

“Abbiamo scelto questa azione per festeggiare il nostro 65esimo anno di età”, spiega il Presidente Avis di Albenga, Giovanni Patuzzo. “Avevamo messo in preventivo una cifra per le celebrazioni dell’importante traguardo ma, d’accordo con i nostri soci, in questo periodo di crisi, abbiamo ritenuto mettere i cittadini bisognosi di Albenga, in particolare gli anziani e le famiglie con minori, prima di ogni altra cosa, devolvendo così la somma alle politiche sociali del Comune”.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!