Home » EVENTI, SAVONA » Albenga. Agli Studi Liguri incontri, relazioni e visite

Albenga. Agli Studi Liguri incontri, relazioni e visite

Albenga. Dopo la bella proiezione di immagini, a cura di Josepha Costa Restagno (nella foto), nella sala soci della Coop Le Serre, che era gremita di pubblico, l’Istituto Studi Liguri di Albenga ha reso noti i prossimi appuntamenti organizzati dalla sezione ingauna.

Il 17 maggio (alle 16 e 30) si terrà la visita guidata alla chiesa di San Giorgio a Campochiesa uno dei luoghi che sono stati presentati proprio in occasione dell’incontro dal titolo “Per le antiche strade: Santa Croce, Cisano, San Giorgio di Campochiesa”.

Il 4 maggio, alle ore 18 e 15, in collaborazione con il Centro Pannunzio, verrà presentato il volume “Parla il Capo dello Stato-Sessanta anni di vita repubblicana attraverso il Quirinale” di Tito Lucrezio Rizzo, che sarà presente all’evento. Interverranno anche il professor Pier Franco Quaglieni ed il dottor Riccardo Musso. Sempre il 4 maggio (alle 17 e 30) nella sala conferenze del Museo Diocesano, il professor Luciano Livio Calzamiglia, terrà una lezione sul tema “Veniti a la Croxe a veder lo me amor. Il mistico simbolismo della Croce”.

Gli appuntamenti degli Studi liguri proseguiranno il 25 maggio (alle ore 17) con la presentazione di un importante restauro realizzato ad Albenga. Organizzato in collaborazione con l’Associazione Musicale Antichi Organi Italiani e con la Soprintendenza ai Beni Artistici, Storici ed Etnoantropologici della Liguria, verrà infatti presentato il restauro del celebre Organo Giuliani dell’oratorio di Nostra Signora di Misericordia di Albenga. Sono previste la visita guidata, la presentazione dello strumento e un’esemplificazione musicale. Interverranno: monsignor Giorgio Brancaleoni, vicario generale della Diocesi di Albenga-Imperia, Franco Boggero, della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Liguria, Graziano Interbartolo per il restauro, ed Andrea Semeria per le tecniche di disinfestazione.

“Nell’ambito del ciclo delle visite guidate sul territorio – ci ha detto Cosimo Costa presidente dell’ IIS Liguri – ci sarà anche una interessante visita a Nasino. Questa visita sarà fa parte della serie di proposte rivolte alla conoscenza di monumenti in corso di studio, o di restauro, alle emergenze storico-artistiche dei centri minori del territorio comprensoriale di Albenga, a cura dei nostri soci che vi sono direttamente coinvolti. La visita a Nasino si svolgerà in data ancora da precisare in quanto si terrà in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Artistici, Storici ed Etnoantropologici della Liguria i cui esperti non ci hanno fornito ancora le date siponibili”.

Il tema della visita a Nasino sarà: “Le tele restaurate della Parrocchiale di Nasino”. Ci sarà la presentazione dei restauri effettuati, l’illustrazione della chiesa parrocchiale, a cura del Sovrintendente Franco Boggero, la visita al borgo medioevale ed ai ruderi del castello.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!