Home » EVENTI, SAVONA » Alassio. Medaglia del Senato della Repubblica per il VI Memorial B. Marchiano patrocinato dall’Ordine dei Discepoli di Escoffier

Alassio. Medaglia del Senato della Repubblica per il VI Memorial B. Marchiano patrocinato dall’Ordine dei Discepoli di Escoffier

Alassio. Il presidente del Senato della Repubblica, Pietro Grasso, ha destinato al concorso dedicato al grande gourmet della “Baia del Sole” una medaglia da attribuire ad un talento emergente nel campo dell’hotellerie.

La manifestazione, giunta al sesto anno consecutivo, si è proposta per questa nuova edizione, anche in previsione di Expo 2015, di promuove le eccellenze enogastronomiche dei nostri territori grazie alla collaborazione con i grandi maestri di cucina e le migliori aziende agroalimentari della Liguria.

Grazie alla partnership con l’OrtoShop dell’Ortofrutticola d’Albenga e i produttori albenganesi, i piatti della serata finale, firmati dai “discepoli” di Escoffier Renato Grasso e Rita Baio,  vedranno protagonisti i prodotti D.O.P. e I.G.P. del ponente ligure: il Pigato dell’Azienda Sartori di Torre Pernice, l’Asparago Violetto d’Albenga, l’Olio Extra Vergine di Oliva di Arnasca della Cooperativa Olivicoltori di Arnasco e il pane del panificio cacciò di Gavenola.

Il menu prevede  aperitivo con stuzzichini, antipasto di insalata di polpo, seppie, fragole e punte di asparagi all’ oro giallo di Arnasco, a seguire risotto con gamberi e asparagi violetti di Albenga, lo scrigno di branzino con ratatouille, pomodoro confit e crema Parmentier e il cosciotto di maiale al forno, per terminare con un semifreddo al croccante con fragole padellate.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!