Home » CULTURA » Alassio: Magnificat. La nascita di Gesù tra musica, immagini e poesia

Alassio: Magnificat. La nascita di Gesù tra musica, immagini e poesia

Alassio. Martedì 28 dicembre ad Alassio, alle ore 21.00, nella Parrocchia Sant’Ambrogio si terrà il concerto “Magnificat. La nascita di Gesù tra musica, immagini e poesia”, organizzato nell’ambito della nona edizione del Festival della Riviera dei Fiori, promossa dall’Associazione Culturale E.W. Elgar di Alassio con il contributo dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio.


Il recital raccoglie testi di Alda Merini, Ghandi, Giovanni Paolo II e Madre Teresa di Calcutta, accompagnati da brani musicali di J.S. Bach, W.A. Mozart, J. Brahms, C. Saint-Saens, G.F. Haendel.

A fare da scenografia saranno le immagini proiettate della Natività dipinte da Mantegna, Caravaggio, Leonardo, Raffaello e Cezanne.


Protagonisti della serata saranno Maria Paola Bidone e Francesco Parise (voci recitanti), accompagnati dal Maestro Andrea Albertini (organo), Arianna Menesini (violoncello), Giorgio Trucco (tenore) e Alberto Bertolotti (zampogna).


Il concerto si chiuderà con una selezione di brani vocali e strumentali dedicati al Natale. In repertorio Adeste Fidelis (anonimo), Cantique de Noel (A. Adam), Stille Nacht (F. Gruber), Bianco Natal (I. Berlin), Meditazione (J. Massenet), Largo (G. Mulè), Ave Maria (C. Gounod), Pastorale (anonimo), Tu scendi dalle stelle (A.M. Liguori).


Nato nel 1966, il Maestro Andrea Albertini si è diplomato in pianoforte al conservatorio “N. Paganini” di Genova con il maestro Danilo Macchioni. Ha ultimato i corsi di organo e direzione corale alla Scuola Diocesana di musica sacra di Tortona con il maestro G. Scappini, il corso speciale per collaboratori al pianoforte con il maestro R. Cognazzo ed il corso di direzione d’orchestra nell’Accademia Musicale Pescarese con il maestro Antonio Cericola e con il maestro Paolo Ferrara nel Conservatorio di Alessandria e nell’ambito del festival Barbaresco Musica.

E’ pianista accompagnatore del coro “Giuseppe Verdi” di Pavia.

Come direttore del coro “Bandello” di Castelnuovo Scrivia ha approfondito gli scritti sacri del tortonese Lorenzo Perosi. Ha collaborato con la scuola di perfezionamento vocale e scenico del Mezzosoprano Franca Mattiucci, con la quale ha già partecipato alla realizzazione di diverse opere liriche e concerti anche con importanti solisti e per prestigiose sedi in Italia e all’estero.

Ultimamente collabora come direttore con l’“Orchestra Classica di Alessandria”, con la quale ha registrato in prima assoluta la “Messa n. 7” di C. Gounod e l’inedito “Magnificat” per tenore, coro e orchestra di L. Perosi.

Da ricordare la direzione della “Passione di Cristo” in cattedrale ad Imperia nel decimo festival internazionale di musica sacra ripreso da Rai 3 e il “Requiem op. 48” di G. Faurè nella tredicesima edizione di “Perosiana” trasmessa da Radio Vaticana ed utilizzato da Rete 4 per le celebrazioni pasquali 2008. Per l’edizione 2008 di “Perosiana”, ha riscoperto, pubblicato e registrato la “Messa da Requiem” di L. Perosi nella versione orchestrale inedita, mai eseguita dopo la morte del compositore. L’evento è stato eseguito in Basilica dei Frari a Venezia, organizzato dall’istituto musicale superiore “Fondazione Ugo e Olga Levi” con il sostegno della Procuratoria di San Marco ed inserito nel calendario 2008 del Teatro La Fenice.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!