Home » SAVONA » Alassio. Loanesi in luce alla Settimana velica d’altura, grande soddisfazione per Giorgio Benussi

Alassio. Loanesi in luce alla Settimana velica d’altura, grande soddisfazione per Giorgio Benussi

Alassio. Grandi protagonisti della Settimana Internazionale della vela d’Altura sono stati i velisti loanesi che si sono messi in luce in particolare nelle due classi che hanno esordito in questa stagione in occasione dell’evento alassino insieme alle regine del mare.

I J70 e J 80 hanno infatti contribuito con le loro evoluzioni allo spettacolo che ha fatto per diversi giorni del tratto di mare fra Albenga ed Andora il centro della vela internazionale. Nella classe J80 la vittoria è andata ad uno dei mostri sacri della nostra vela: Francesco De Angelis che Galli-Grassi e Cannoni ha saputo aggiudicarsi addirittura quattro delle cinque prove disputate. De Angelis ha preceduto Rama e Benussi.

Nei J70 il successo è andato invece a Calvi Network che pur vincendo solo due prove su cinque ha dimostrato una grande regolarità di risultati (2-2-1-3-1). Carlo Alberini Ha alzato il trofeo (con Branko Brcin) davanti a Pensavo Peggio di Giuseppe Zavanone ( con Andrea Magni) e Vittorio Di Mauro (con Roberto Spata).

“Siamo molto soddisfatti – ci ha detto il commodoro dello YCML Giorgio Benussi – per la prova che hanno disputato tutte le nostre imbarcazioni in occasione della Settimana Internazionale di Alassio. Direi che l’esperimento è riuscito pienamente ed in futuro ci impegneremo ancor più per offrire analoghe occasioni ai nostri appassionati amici velisti”.

Queste le classifiche finali. J80: 1) Yachting Club Marina di Loano (Francesco De Angelis, Galli-Grassi e Cannoni), 4; 2) Yachting Club Marina di Loano (Massimo Rama, Attilio Coppa, Marta Filauro e Mattia Capurso, 7: 3) Yachting Club Marina di Loano (Giorgio Benussi e Nicolò Telese, 10; 4) Michele Raineri, Carlo Brenco e Filippo Buzzi, 17; 5) Andrea Boragno e Francesco La Capria, 21.

J 70: 1) Carlo Alberini, Branco Brinch, Sergio Brosi e Irene Bezzi, 6; 2) Yachting Club Sanremo (Giuseppe Zavanone, Andrea Magni, Marco Laurino ed Alessandro Zampori, 8; 3) Vittorio Di Mauro, Roberto Spata, F. Spata ed F. Pusterla, 12; 4) Cnam Alassio (Gianluca Grisoli, Eugenio Ramassotto, Paolo Soldano e Marco Bressy), 13; 5) Davide Capriata, Oscar Farace, Paolo Boido e Daniele Poli, 17.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!