Home » CULTURA, SAVONA » Alassio. Il Premio Pannunzio a Mario Giordano

Alassio. Il Premio Pannunzio a Mario Giordano

Alassio. Domenica 5 agosto alle ore 21,30 sulla terrazza panoramica dell’Hotel  Savoia di Alassio in via Milano 14 (piazza San Francesco) si apriranno ufficialmente le manifestazioni per i 45 anni del centro ”Pannunzio” che si svolgono sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

Il professor Pier Franco Quaglieni, docente, storico, direttore generale del Centro Pannunzio nazionale, Alassino d’oro 200, consegnerà il “Premio Pannunzio”  al giornalista scrittore Mario Giordano (nella foto), direttore del TG com 24  che parlerà anche del suo libro “Sanguisughe – Le pensioni d’oro che prosciugano le nostre tasche” edito da Mondadori. Giordano firmerà le copie dei suoi ultimi libri che potranno essere acquistati direttamente  alla terrazza dell’ Hotel.

Giordano, giornalista a metà tra la carta stampata e la tv, ha esordito a fianco di Gad Lerner   nella veste del “Grillo parlante” nella trasmissione “Pinocchio”.

Tra i suoi libri vanno ricordati  “Spudorati”, “Senti chi parla”, “L’unione fa la truffa”, “Chi comanda davvero in Italia”, “Silenzio chi ruba”.

Di particolare importanza il volume “Cinque in condotta .Tutto quello che bisogna sapere sul disastro della scuola” in cui documenta lo sfascio della scuola italiana, figlia di un eterno ’68  che ha dequalificato le nostre  istituzioni scolastiche .Il libro sulla scuola venne presentato ad Alassio tre estati fa quando la Biblioteca sul mare  sotto la guida di  Roberto  Baldassarre era d’estate  luogo serale di incontro quotidiano con i maggiori scrittori italiani e con  i loro libri di maggiore  successo. La sua carriera ebbe inizio al settimanale cattolico “!l nostro tempo” per poi proseguire all’ “Informazione”, il quotidiano  fondato nel 1994 da Mario Pendinelli che diresse “Il mondo” ,il giornale fondato da Pannunzio.

Il Premio “Pannunzio” consiste in un’artistica incisione opera del pittore Mino Maccari raffigurante una caricatura di Mario Pannunzio che tiene a battesimo la libertà.

“Il nostro è un premio austero e severo, come sarebbe piaciuto a Pannunzio che fu un fustigatore implacabile dei premi  letterari in cui le lobby letterarie e quelle politiche decidevano a tavolino i vincitori”, aggiunge la prof.  Carla Piccoli, segretaria generale del Premio.

Il coordinatore della sezione del Ponente Ligure del Centro Pannunzio Marco Servetto  consegnerà una medaglia d’oro alla memoria di tre alassini benemeriti scomparsi

nel 2011:

il pittore Mario Berrino, lo storico alassino Antonio  Carossino, il prof. Tomaso Schivo, docente, preside, poeta e scrittore di rara efficacia e di eccezionale talento.

Mario Berrino è anche il creatore del Muretto di Alassio, principale attrazione turistica della città e titolare, insieme ai fratelli, del mitico caffè Roma.

Tre personaggi diversissimi – afferma Pier Franco  Quaglieni – che hanno dato un esempio straordinario di attaccamento alla loro città e alla cultura. Il nome di Berrino è diventato internazionale per merito della sua arte apprezzata davvero nel mondo. Tutti e tre gli amici scomparsi hanno tenuto alto il nome di Alassio e la loro perdita si è rivelata davvero incolmabile, preceduta di poco dalla immatura scomparsa del direttore della Biblioteca Roberto Baldassarre a cui è dedicato il Centro Pannunzio del Ponente ligure.

Ricordarli insieme è anche un modo per rendere omaggio alla migliore  storia di Alassio di cui furono, a titolo diverso, protagonisti indiscussi.

Parteciperanno i condirettori generali del Centro Pannunzio dottoressa Anna Ricotti (che coordinerà l’incontro)  e ing. Dante Giordanengo. Terrà il discorso inaugurale il prof. Pier Franco Quaglieni che, fra il resto, ricorderà i  soldati caduti nell’estate 1942 ad  El Alamein  ed Amedeo d’Aosta,Eroe dell’Amba Alagi, a settant’anni dalla morte in prigionia a Nairobi.Il discorso di Quaglieni toccherà i temi della cultura e dell’impegno civile ,ricordando” il giornalismo di Pannunzio  del quale, nella crisi morale, politica ed economica attuale, ci sarebbe estremo bisogno:

un giornalismo coraggioso e controcorrente, capace di grandi inchieste e mai succubo dei governi e del potere economico”, evidenzia Quaglieni.

La manifestazione si avvale del sostegno della Fondazione de Mari che  sarà rappresentata dalla consigliera Lorenza Giudice.

Interverrà la delegata del FAI dottoressa Monica Zioni per oltre vent’anni assessore alla Cultura della Città di Alassio.

I precedenti premi Pannunzio liguri sono stati, tra gli altri, conferiti  allo storico  Arrigo Petacco,  alla critica letteraria Mirella Serri, al direttore della Biblioteca sul mare  Roberto Baldassarre e al giornalista Sandro Chiaramonti redattore capo del quotidiano “La Stampa” e responsabile delle sue pagine liguri.

La manifestazione apre le manifestazioni ad Alassio per i 45 anni del Centro  “Pannunzio”.a tutti i partecipanti verrà data in dono la spilla dei 45 anni.

I parteciperanno riceveranno anche in omaggio gli “Annali del Centro Pannunzio”, fino ad esaurimento delle scorte, un volume di 300 pagine che raccoglie articoli, saggi, lezioni di autorevoli giornalisti, docenti universitari, saggisti.

Aggiunge Marco Servetto  “Vogliamo ringraziare per l’ospitalità la famiglia Bajardo che con grande signorilità, in nome anche di un’antica amicizia con il professor Quaglieni, ha posto l’Hotel Savoia a disposizione del Centro Pannunzio a titolo gratuito: un bell’esempio di sensibilità alla cultura che fa onore all’hotel Savoia.  Si tratterà dell’evento culturale più importante dell’agosto alassino  e che sta suscitando interesse in tutto il Ponente e il basso  Piemonte da dove ci arrivano numerose  richieste  a partecipare . Molti turisti sono interessati all’evento ed anche loro saranno i benvenuti.  Accoglieremo tutti  fino all’esaurimento dei posti disponibili”.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!