Home » NEWS, PRIMO PIANO, SAVONA » Alassio. I carabinieri entrano all’Alberghiero, ma questa volta non è per una conferenza

Alassio. I carabinieri entrano all’Alberghiero, ma questa volta non è per una conferenza

Alassio. Il servizio nasce da una stretta collaborazione fra genitori, scuola e la compagnia dei Carabinieri di Alassio per contrastare l’uso di sostanze stupefacenti nelle scuole superiori.

Già da qualche giorno alcuni “movimenti” e qualche “strano atteggiamento”, aveva insospettito il personale didattico, il tutto confermato dalle segnalazioni di alcuni genitori preoccupati dai racconti dei propri figli su quanto accadeva prima e dopo le lezioni.

La presidenza della scuola ha quindi deciso di informare i Carabinieri di Alassio, che presa a cuore la situazione in ragione dell’età dei ragazzi ma soprattutto per arginare la diffusione di sostanze stupefacenti proprio in un ambiente educativo e di fondamentale importanza per la crescita e il futuro dei ragazzi ha iniziato a “osservare” quanto stava accadendo, anche per verificare se gli studenti, durante le fasi d’ingresso e uscita avevano contatti con soggetti esterni alla scuola.

Il comandante della Compagnia e il preside per le rispettive competenze, hanno definito le modalità d’azione per garantire tutte le garanzie di protezione per i ragazzi, ma hanno convenuto che era comunque necessario dare un deciso segno di legalità proprio a tutela di tutti gli studenti.

Il servizio svolto nella mattinata odierna dal personale della Compagnia Carabinieri di Alassio e del Nucleo del Nucleo Cinofili di Villanova d’Albenga, che verrà riproposto in seguito per identificare eventuali responsabili, ha permesso di rinvenire due “spinelli” nei bagni e alcuni grammi di hashish nelle aiuole adiacenti alle finestre delle aule.

I ragazzi, hanno curiosamente osservato Joy, il labrador carabiniere, che “annusava” nelle aule e nei corridoi e, congiuntamente al personale della scuola, hanno ben compreso che quel controllo sottolinea il messaggio positivo e legale dell’Istituto dimostrando il controllo e l’interesse a proteggere e tutelare i propri alunni.
(C.S.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!