Home » ARTE, SAVONA » Alassio. Ha preso il via il cineforum alla biblioteca Deaglio

Alassio. Ha preso il via il cineforum alla biblioteca Deaglio

Alassio. Con la proiezione del film “Il cielo può attendere” di Ernst Lubisch è iniziato ad Alassio il Cineforum della Biblioteca civica “ Deaglio”.

Ad organizzarlo sono stati il “Cine Club Alassio” con “Altro Cantiere” grazie alla collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Alassio ed al coordinamento del regista alassino Beppe Rizzo. In programma ben 27 film.

Il prossimo appuntamento è previsto per lunedì 12 novembre con “La sorgente dell’amore” di i Radu Milhaileanu, con Leila Bekhti, Hafsia Herzi, Belgio/Italia/francia 2011, 125’.

Questo l’elenco deglialtri film: “Io sono lì ” (19/11) di Andrea Segre, con Zhao Tao, Rade Sherbedgia, Francia/Italia 2011, 100’; “ The Artist”) 26/11) Michel Hazanavicius, con Jean Dujardin, Bérénice Bejo, Francia 2011, 100’; “ La spiaggia” (3/12) Alberto Lattuada con Valeria Moriconi, Clelia Matania, Raf Vallone, Mario Carotenuto – Italia 1954 – 102′; “ Quasi amici” (10/12) di Olivier Nakache e Eric Toledano, con François Cluzet, Omar Sy, Anne Le Ny, Francia 2011, 112’; “ Amori e altri rimedi2 (17 /12) di Edward Zwick, con Anne Hathaway, Jake Gyllenhaal – USA 2010 – 112’; “ Marigold Hotel” (7/1) di Jhon Madden con con Judi Dench, Bill Nighy, Penelope Wilton. – USA 2012 – 123′ ; “ Paradiso amaro” (14/1) di Alexander Payne, con George Clooney, Shailene Woodley, USA, 2011, 115′; “ Quinto potere” (21/1) di Sidney Lumet, con Peter Finch, William Holden, Faye Dunaway, Robert Duvall, Ned Beatty- USA – 121′. Seguiranno poi “Eva contro Eva” di Joseph Mankiewicz (28 gennaio), “ Another year” di Mike Lee (4/2), “Miracolo a Le Havre” di Aki Kaurismaki (11/2), “ Il vento che accarezza l’erba” di Ken Loach (18/2), “ Polisse” di Maiwenn Lo Besco (25/2), “La chiave di Sara” di Gilles Paquet-Brenner (4/3), “Histeria” di Tanya Wexler (11/3), “ Cosa piove dal cielo?” di Sebastien Borensztein (18/3), “ Era mio padre” di Sam Mendes (25/3), “Tutte le mattine del mondo” di Alain Cornea (8/4), “L’enigma di Kaspa Hauser” di Werner Herzog ( 15/4), “Ogni cosa è illuminata” di Liev Schreber (22/4), “ Molto forte incredibilmente vicino” di Stephen Daldry (29/4), “ Frantic” di Roman Polansky (6/5), “ Silent Souls” di Aleksei Fedorchenko (13/5), “I primi della lista”di Roan Johnson (20/5) e “Brokers: eroi per gioco” di Ermanno Cribari (27/5).
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!