Home » PRIMO PIANO » Alassio, carabinieri arrestano marocchino in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare

Alassio, carabinieri arrestano marocchino in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare

Ieri mattina i carabinieri della Compagnia di Alassio hanno arrestato El Fellahi Abdelmajid, marocchino di 21 anni,  in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale del riesame di Genova. Il magrebino era già stato arrestato nell’estate scorsa a Laigueglia quando era stato colto in flagranza dai militari dell’aliquota operativa mentre cedeva dello stupefacente ad un giovane ragazzo italiano. In quell’occasione i militari si erano mescolati alle persone che scendevano alla fermata del pullman della piccola cittadina ligure per osservare i movimenti dell’extracomunitario, riuscendo poi ad arrestarlo mentre vendeva dell’hashish. Ieri invece i carabinieri si sono messi sulle tracce del ragazzo che per tutta la mattina non si è fatto trovare ma la ricerca alla fine ha dato i suoi frutti con il rintraccio del marocchino proprio nei pressi del luogo dove era stato arrestato a giugno. I carabinieri si sono quindi avvicinati al ricercato che non ha nemmeno tentato la fuga accorgendosi troppo tardi dell’arrivo dei militari che hanno fatto scattare le manette e l’hanno accompagnato in caserma per gli atti del caso. Dopo l’arresto El Fellahi è stato portato nel carcere di Savona a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!