Home » EVENTI, GENOVA, IMPERIA, LA SPEZIA, SAVONA » Al via le settimane di Coop Liguria sul “Pesce Ritrovato” By Fish Scale per un consumo ittico sostenibile

Al via le settimane di Coop Liguria sul “Pesce Ritrovato” By Fish Scale per un consumo ittico sostenibile

Genova. Prendono il via da domani, martedì 7 giugno, le settimane del pesce sostenibile organizzate da COOP Liguria nell’ambito del progetto “Pesce ritrovato” by Fish Scale. Saranno 7 i punti vendita nelle 4 province liguri di Genova, Savona, Imperia e La Spezia coinvolti, fino al 23 luglio, nella promozione e vendita di specie ittiche normalmente trascurate.

 L’iniziativa si inserisce all’interno di “Pesce ritrovato”, il progetto di sensibilizzazione sul consumo ittico consapevole finanziato dalla Commissione Europea all’interno del programma LIFE e supportato dalla Regione Liguria, cofinanziatrice del progetto. Coordinato dall’Acquario di Genova, struttura gestita da Costa Edutainment, il progetto coinvolge oltre Coop Liguria altri importanti partner italiani: Legambiente, Lega Pesca, AGCI Agrital e Softeco Sismat.

 «La tutela dell’ambiente è oggi più che mai una priorità per Coop Liguria – spiega il Presidente Francesco Berardini – e la Cooperativa, grazie al suo peso commerciale, alla sua fitta rete di relazioni sul territorio e ai suoi programmi di attività sociali, può giocare un ruolo molto incisivo nella sensibilizzazione dei consumatori».

 «L’adesione di un operatore della grande distribuzione come COOP – afferma Giuseppe Costa, Presidente di Costa Edutainment – è molto importante per la buona riuscita del progetto in quanto si affianca all’azione di sensibilizzazione che noi facciamo presso i visitatori dell’Acquario di Genova e delle altre strutture che gestiamo, offrendo loro la possibilità di agire concretamente attraverso l’acquisto e il consumo di specie poco sfruttate. È solo creando una rete che coinvolge tutti gli operatori della filiera ittica che possiamo davvero fare la differenza”.

L’obiettivo del progetto

Presentato in occasione di Slow Fish, “Pesce ritrovato” è nato allo scopo di stimolare il cambiamento delle attitudini dei consumatori, aumentando la conoscenza e, di conseguenza, l’apprezzamento di specie ittiche usualmente trascurate, promuovere ed estendere questo tipo di approccio a livello nazionale e creare una rete che raggruppi tutti gli operatori di settore: dal singolo pescatore alle cooperative di pesca, dalla vendita al dettaglio alla grande distribuzione, dai ristoratori alle catene di alberghi, fino a coinvolgere operatori turistici che propongano itinerari tematici e iniziative legate al turismo sostenibile.

L’obiettivo ultimo del progetto, di durata triennale, è attivare un ciclo virtuoso che determini un incremento della domanda e del valore commerciale delle specie promosse dal progetto stesso, contribuendo a ridurre gli scarti, diminuire la pressione di pesca su specie oggi sovrasfruttate e preservare, quindi, la biodiversità marina.

Le settimane di Coop Liguria nel dettaglio

Nelle pescherie dei 7 punti vendita coinvolti, le specie da valorizzare saranno segnalate con apposite targhette e saranno affissi cartelloni per spiegare gli obiettivi del progetto. Nelle giornate di martedì, venerdì e sabato, a partire dall’apertura, nei negozi saranno presenti delle hostess, che potranno fornire informazioni sul progetto, sulle specie promosse e distribuire lo speciale calendario stagionale delle specie, ideato dal’ufficio comunicazione e marketing e dai servizi educativi di Costa Edutainment e alcuni esempi di ricette a base di specie ritrovate.

Nel corso di queste settimane, i consumatori potranno trovare sui banchi dei punti vendita coinvolti alcune tra le 18 specie promosse dal progetto: tombarello, aguglia, boga, lampuga, tonnetto o alletterato, pesce sciabola o pesce lama, potassolo o melù, cefali, mostella di fondo, pesce serra, palamita, sardina, sardi nella o alaccia, barracuda o luccio di mare, menola, alalunga, leccia stellata, sugarelli.

 Questo il calendario delle settimane:  dal  7 al 12 giugno, nel superstore A. Negro di Genova; dal 14 al 19 giugno, nel superstore di Imperia; dal 21 al 26 giugno, nel superstore di Via Saffi, alla Spezia; dal 28 giugno al 3 luglio, all’Ipercoop L’Aquilone di Genova; dal 5 al 10 luglio, nel supermercato di Genova Corso Europa; dal 12 al 17 luglio, all’Ipercoop Il Gabbiano di Savona;  nelle giornate del 22 e 23 luglio, nel supermercato di Genova Valbisagno.

Inoltre, nella giornata del 25 giugno, all’Ipercoop Il Gabbiano di Savona, i consumatori potranno partecipare alla sesta edizione dell’ “Asta del pesce Ligure”, aggiudicandosi lotti pre-confezionati di pesce locale, pescato durante la notte, comprese alcune specie “ritrovate”, il cui consumo, da quando si svolge l’iniziativa (2007), ha registrato un incremento.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!