Home » NEWS FUORI REGIONE » Al via la Stagione Teatrale 2017 di Massafra

Al via la Stagione Teatrale 2017 di Massafra

Massafra. Sette interessanti e accattivanti appuntamenti con un’offerta per tutti i “palati” divisi tra i due palcoscenici, quello dello storico “Teatro Spadaro” e quello del Teatro Comunale “Nicola Resta”.

Il sipario sulla Stagione di Prosa si aprirà giovedì 19 gennaio p.v. con il grande concerto di James Senese che calcherà il legno dello “Spadaro”.

Questo il cartellone completo della rassegna:

19 gennaioJames Senese in concerto – Teatro Spadaro;

21 febbraioParientes con Peppe Servillo – Teatro Comunale;

22 febbraioIl Padre con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere – Teatro Spadaro;

11 marzoNudi e Crudi con Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi – Teatro Spadaro;

19 marzoSkausche (il film di Michele) – Teatro Comunale

5 aprileRimbamband Show – Teatro Spadaro;

28 aprileStasera sono in vena con Oscar De Summa – Teatro Comunale.

Il costo dell’abbonamento ai 4 spettacoli che andranno in scena presso il Teatro Spadaro è il seguente:

-          Platea I settore: intero €. 72,00 – ridotto €. 60,00;

-          Platea II settore: intero €. 56,00 – ridotto €. 44,00;

-          Platea III settore €. 48,00 – ridotto €. 26,00;

Il costo dei biglietti, sempre per gli spettacoli che andranno in scena al Teatro Spadaro sono:

-          Platea I settore: intero €. 25,00 – ridotto €. 20,00;

-          Platea II settore: intero €. 20,00 – ridotto €. 15,00;

-          Platea III settore €. 15,00 – ridotto €. 8,00.

Per quanto riguarda gli spettacoli al Teatro Comunale queste le tipologie di biglietto con assegnazione:

-          “Parientes” con Peppe Servillo: intero €. 20,00 – ridotto €. 15,00;

-          “Skausche” e “Stasera sono in Vena”: intero €. 10,00 – ridotto €. 7,00.


Abbonamenti e biglietti sono in vendita presso il botteghino del Teatro Spadaro (tel. 099.8801200), sito in Piazza dei Martiri, che sarà aperto tutti i giorni dalle ore 19,00 alle 21,00, tranne il giovedì. Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio IAT comunale (099.8804695), ubicato in Piazza Garibaldi.

Previste agevolazioni e riduzioni per l’acquisto di abbonamenti e biglietti.


Il sindaco Fabrizio Quarto, che ha anche la delega alla Cultura, evidenzia la valenza del programma teatrale che spinge alla riflessione e alla meditazione, senza trascurare momenti di coinvolgente “goliardia”. Lo spessore degli artisti che calcheranno i palcoscenici massafresi sarà un valore aggiunto all’offerta culturale che questa Amministrazione sta mettendo in atto. L’invito – conclude il sindaco – è quello di non lasciarsi sfuggire queste occasioni di crescita.
(A.N.F.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!