Home » BACHECA WEB, SAVONA » Al via a Loano uscite didattiche di educazione stradale

Al via a Loano uscite didattiche di educazione stradale

Loano. A Loano, si entra nel vivo delle esperienze pratiche previste dal progetto “Vigili & Urbani”, promosso dall’Assessorato alla Polizia Municipale e alla Sicurezza del Cittadino in collaborazione con le scuole loanesi.

A partire da Giovedì 4 aprile le classi quarte elementari e prima media parteciperanno alle uscite sul territorio insieme ai vigili e agli esperti dell’Associazione “La città possibile” di Torino. Gli alunni utilizzeranno il rilevatore di velocità del Comando di Polizia Municipale per accertare la velocità dei veicoli in transito. Inoltre, attraverso la creazione di un restringimento della carreggiata potranno rilevare i cambiamenti di velocità delle auto e verificare direttamente come gli strumenti della moderazione del traffico permettono di migliorare la sicurezza sulle strade. Le esercitazioni pratiche coinvolgeranno gli alunni in un percorso di studio e verifiche che terminerà con una serie di proposte che saranno presentate all’Amministrazione Comunale.

L’esperienza di gioco-studio dei “Mini Vigili Urbani” si svolgerà per le classi quarte del plesso scolastico Valerga e per l’Istituto Rossello in via delle Caselle davanti alla scuola materna e per le classi quarte elementari e prima media del plesso Milanesi-Ramella in via Bergamo.

I Mini Vigili entreranno nuovamente in azione il 10,11, 17, 22 aprile. Sono previsti, inoltre, incontri dedicati alle regole del codice della strada, in particolare alle norme di  comportamento per il pedone e il ciclista, alle norme di comportamento da tenere in caso di incidente stradale o nei confronti degli agenti di polizia (diritti/doveri). Negli incontri saranno analizzati i comportamenti a bordo dei veicoli e la segnaletica stradale (orizzontale, verticale, luminosa, manuale).

“Vigili & Urbani”, giunto quest’anno alla tredicesima edizione propone un percorso formativo che coinvolge gli alunni delle scuole loanesi dalla materna alle superiori. Per ogni ordine di scuola è stato studiato un modulo che tiene conto dell’età. I corsi prevedono nuovamente il coinvolgimento del Consorzio Nazionale Guida Difensiva di Savona costituito da formatori e tecnici scelti prevalentemente nel settore delle autoscuole e dell’Associazione “La città possibile” di Torino, che si occupa di informazione, formazione e comunicazione locale in materia di mobilità urbana sicura e sostenibile.

Tutte le attività termineranno con la grande festa “Giocando si impara”, che quest’anno si svolgerà in piazza Italia il 6 maggio. In questa occasione le classi quinte elementari saranno coinvolte in un percorso con bicicletta e altri giochi che avranno per tema il codice della strada.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!