Home » NEWS FUORI REGIONE » Al Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra in scena “Pulcinella e la principessa rapita”

Al Teatro Comunale “Nicola Resta” di Massafra in scena “Pulcinella e la principessa rapita”

Massafra. Per la rassegna “La Scena dei Ragazzi”, stagione di teatro per ragazzi del Comune di Massafra (Assessorato alla Cultura) organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese in collaborazione con il Teatro delle Forche, domenica 15 marzo 2015, alle ore 17 e in replica alle ore 18.30, nel Teatro Comunale di Massafra (Piazza Garibaldi), la compagnia Burattini al Chiaro di Luna porta in scena “Pulcinella e la principessa rapita”.

Lo spettacolo, di e con Massimiliano Massari, è stato premiato con il riconoscimento nazionale  “Silvano d’Argento” nel 2001 e si è classificato al primo posto al Festival “Burattinai del 2000 in concorso” a Gazoldo d/I. nel 2002. Pulcinella e Teresina sono innamorati, ma purtroppo Teresina è la figlia di un re molto testardo, il quale si oppone in tutti i modi all’unione dei due giovani.

L’ostinazione e la perseveranza di Pulcinella, che ormai da anni chiede la mano della bella principessa, non porta a nessun risultato, se non quello di irritare la suscettibilità del re.

Teresina è anche contesa da un altro spasimante, si tratta del diavolo Satanasso in persona che la circonda di gioielli e pietre preziose e le promette eterna bellezza e giovinezza in cambio del suo consenso al matrimonio.

Teresina non accetta il corteggiamento di Satanasso, il quale, da sempre rifiutato, perde la pazienza e decide di passare alle maniere forti: manda il suo fedele servitore Farfarello a compiere il rapimento della bella principessa.

Subito è caos nel regno, non appena si sparge la voce della misteriosa scomparsa di Teresina.

Il re, allora, senza indugi, ordina immediatamente l’arresto di Pulcinella, credendolo il responsabile.

In prigione Pulcinella conosce Carmelo, il classico ladro di polli, Pulcinella è disperato e Carmelo lo consola proponendogli un’evasione che ha già organizzato da tempo.

Una volta fuori i due si mettono subito sulle tracce dei rapitori di Teresina.

Giunti in un antro buio e misterioso, dopo aver superato alcuni ostacoli, fra i quali lo stesso Satanasso, trovano e liberano la principessa.

A corte, in un tripudio generale, si festeggia il ritorno di Teresina e del suo valoroso salvatore.

Il re, finalmente, acconsente alle nozze.

Info e prenotazioni: www.teatrodelleforche.com; 0998801932/3497148766. Prenotazione obbligatoria. Posto unico 5 euro.

Nella foto Pulcinella e Teresina.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!