Home » Senza categoria » Agustin Zabalua vince il titolo D-One

Agustin Zabalua vince il titolo D-One

Alassio.  L’italo-argentino Agustin Zabaluà si è aggiudicato la tappa alassina del circuito Volvo Cup, valida anche per l’assegnazione del titolo italiano D-One Open. Fra i master il titolo è andato all’alassino Andrea Magni. Fra i locali bene anche Pietro Sibello (che ha chiuso al secondo posto finale e si è aggiudicato due delle quattro prove disputate in questo spettacolare fine settimana velico) e Giorgio Poggi  (l’albenganese è invece salito sul terzo gradino del podio). Molto soddisfatto anche il presidente del Cnam (il circolo che ha organizzato questa prima ed impeccabile edizione del campionato nazionale) Rinaldo Agostini: “Siamo molto felici – ha detto il presidente – per l’alto livello e la qualità dei campioni impegnati in questo primo campionato nazionale D-One, una bellissima barca che avrà un grande futuro. I velisti locali si sono comportati molto bene ed il nostro Andrea Magni ha vinto fra i Master. Meglio di così non poteva andare”. La flotta del nuovo elettrizzante singolo concepito da Luca Devoti (medaglia d’argento alle Olimpiadi di Sydney 2000) ha dato vita a quattro spettacolari regate davvero spettacolari. Il D-One è un singolo moderno, acrobatico ed emozionante, ma al contempo non troppo impegnativo fisicamente, grazie alle grandi terrazze laterali regolabili, che consentono a timonieri di altezza e peso diversi di competere ad armi pari. In più il D-One è dotato di un piano velico innovativo, con una randa square-top e soprattutto un gennaker che consente infinite e divertenti planate nelle andature portanti.

Questa la classifica: 1) Agustin Zabalua (Spagna), 5; 2) Pietro Sibello (Guardia di Finanza), 6; 3) Giorgio Poggi (Guardia di Finanza), 14; 4) Paolo Rossi (Porto San Giorgio), 18; 5) Andrea Magni (Cnam Alassio), 22; 6) Andrea Giammarini (Porto San Giorgio), 25; 7) Andrea Gancia (Roma), 28; 8) Alberto Ferrari (Bracciano), 30; 9) Riccardo Pontremoli (YC I), 34; 10) Giovanni Tricarico (Riviera del Conero), 36. Master: 1) Andrea Magni (Cnam Alassio), 22; 2) Giovanni Tricarico (Riviera del Conero), 36; 3) Guido Falciola (Mandello Lario),  45; 4) Marco Valentini (Cervia), 55; 5) Vladimir Hain (Germania), 82.

(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!