Home » BACHECA WEB, SAVONA » Ad Arnasco sabato verranno assegnati tre premi

Ad Arnasco sabato verranno assegnati tre premi

Arnasco. E’ tutto pronto ad Arnasco per la tradizionale consegna dell’ Arnasca d’Argento che si terrà sabato alle ore 17. Ad organizzare il prestigioso premio è la Cooperativa Olivicola di Arnasco, che venne fondata nel 1984 e conta attualmente oltre 300 soci.

Quest’anno il tema prescelto è stato “l’Arnasca dalle origini ad oggi”. A condurre l’ evento sarà Luciano Gallizia, fondatore e anima della Cooperativa Olivicola, di cui è presidente da oltre trent’anni. “Quest’anno- ci ha spiegato lo stesso Gallizia- data la necessità di rispettare le normative dell’attuale emergenza sanitaria, la manifestazione si svolgerà all’aperto nella frazione di Bezzo, in Piazza Santi Cosma e Damiano. Verranno sviluppati diversi aspetti della nostra attività olivicola che vuole unire tradizione e sostenibilità ambientale”. Dopo l’apertura del Convegno “L’arnasca dalle origini ad oggi, aspetti storici ed Agronomici”, che sarà introdotto dal presidente Gallizia e dal tecnico agronomo Tommaso Bodini, il programma proseguirà alle ore 18 con lo spettacolo, a cura del noto attore e regista Pino Petruzzelli, “Scuola dei Muretti a secco”, spettacolo che sarà ambientato direttamente sul campo scuola della Cooperativa.

Seguirà l’assegnazione dei premi Gianni Alberti e L’Arnasca d’Argento 2020. Data l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo è obbligatoria la prenotazione che può essere fatta telefonando al numero 0182 761178, oppure inviando un messaggio all’ indirizzo di posta elettronica info@coopolivicolarnasco.it

Durante la cerimonia verrà anche consegnata la Targa “Custodi del Territorio” che quest’anno è stata assegnata alla storica Trattoria da Bianca di Arnasco, considerata la “regina dei ravioli”, custode della sapienza gastronomica della vallata e custode delle tradizioni locali.

Questo riconoscimento viene promosso annualmente dall’Associazione Ristoranti della Tavolozza e viene attribuito a chi, nel territorio di riferimento, si è particolarmente distinto per la qualità dell’accoglienza e per la promozione e difesa delle tradizioni locali.

A consegnare la targa a Marica Accame (nella foto con Stefano Bicocchi, in arte Vito, attore e chef) titolare del ristorante “Da Bianca” saranno Luciano Gallizia presidente della Cooperativa di Arnasco e Claudio Porchia, presidente dell’associazione Ristoranti della Tavolozza.

Il premio – ci ha spiegato lo stesso Porchia – inserito nel progetto ‘Custodia del territorio’ punta a riconoscere l’importanza del ruolo degli operatori del settore enogastronomico nell’opera di valorizzazione del territorio individuandoli come i protagonisti attivi di un’azione di conservazione del paesaggio e delle sue tradizioni”.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!