Home » NEWS FUORI REGIONE » Accolta dal TAR la sospensiva per la Cittadella del Carnevale

Accolta dal TAR la sospensiva per la Cittadella del Carnevale

Massafra. Il T.A.R. di Lecce ha accolto l’istanza di sospensione del provvedimento della Regione Puglia, con il quale veniva respinto il ricorso proposto dall’Avvocatura del Comune di Massafra avverso la graduatoria provvisoria degli interventi ammessi a finanziamento per il recupero ambientale di cave dismesse.

L’Amministrazione comunale il 22 ottobre scorso, con propria delibera, approvò l’atto di indirizzo per lo studio di fattibilità e redazione del progetto preliminare (1° stralcio) per la realizzazione della “Cittadella del Carnevale”.

Tale atto era finalizzato alla richiesta di finanziamento F.O. FESR 2007/2013 “risanamento e riutilizzo ecosostenibile delle aree estrattive”.

La proposta progettuale del Comune di Massafra, in sintesi, non veniva inclusa nel novero delle candidature utilmente collocate nella graduatoria provvisoria redatta dalla Commissione regionale, per carenza di attinenza progettuale.

Il TAR ha accolto la richiesta dell’Amministrazione comunale ed ha anche fissato per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 16 giugno 2011.

Il sito individuato per allocare la tanto attesa “Cittadella” è compreso nella zona di espansione, già destinata ad area per fiere ed esposizioni, ex cava a nord dell’abitato, presso il parco “Madre Teresa di Calcutta”, ed è stato luogo di estrazione e produzione di conci di tufo e sabbia calcarenitica.

Nell’area interessata all’intervento proposto a finanziamento sono presenti forme residuali dell’attività di coltivazione della cava, mentre la parte antistante quella progettuale è adibita a parco urbano.

La zona si presenta completamente libera con finitura in terreno naturale stabilizzato con alberature di nuovo impianto.

Il sindaco Martino Tamburrano è fiducioso anche nel provvedimento che sarà pronunciato dalla camera di consiglio e spera che, quanto prima, si possa rimuovere ogni ostacolo sulla strada della realizzazione della “Cittadella del Carnevale”, un luogo ampio con grandi locali, all’interno dei quali i maestri cartapestai potranno “dare sfogo” al loro ingegno e alla loro maestria nella lavorazione della cartapesta, riparando al contempo i grandi carri allegorici dalle intemperie. 

La strumentalizzazione – ha concluso il sindaco – lascerà il posto alla giustizia. Nella foto la cartolina del 58° Carnevale, creata – insieme al bozzetto dell’annullo dfilatelico,  da Grazia Tagliente e da Antonio Rollo, soci del Cirolo filatelico “Rospo” che si sposano sabato 28 maggio. Auguri!
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!