Home » EVENTI, SAVONA » A Villanova d’Albenga si fa Educazione Stradale

A Villanova d’Albenga si fa Educazione Stradale

Villanova d’Albenga. Una serie di interessanti iniziative sono state attivate dal “Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori” sodalizio motoristico villanovese. Sabato mattina (con inizio alle ore 9) all’ Ippodromo dei Fiori di Villanova verrà infatti tenuto un Corso di Guida Sicura, mentre nel pomeriggio (con inizio alle 14) ci sarà quello relativo alla prova pratica. Parteciperanno il direttore dell’ACI di Savona, Umberto Rossi, con gli istruttori di guida sicura Fragapane, Pellicciari e Califano. L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Villanova d’Albenga, l’ Automobil Club Savona, la sezione dei Lyons “Albenga- Valle Lerrone-Garlenda”, “Ready Go”- Albenga- IngaunaR2v e l’ Autoscuola Ingauna R2V. Nei giorni scorsi, sempre in collaborazione con i Lyons, il Club motoristivo villanovese ha promosso una interessante iniziativa di Educazione Stradale che ha visto protagonisti i bambini e gli alunni delle scuole materne ed elemetari di Villanova. “Alla giornata di conoscenza responsabile- ci ha spiegato il Lyons Bartolomeo Pizzo -dei compotamenti da tenere alla guida o come passeggeri di un mezzo, hanno dato la loro collaborazione attiva l’ACI Savona con i suoi formatori, la Polizia Stradale e gli amici del Ruote d’Epoca”. Un impegno verso l’educazione al corrento uso dei mezzi di locomozione che contaddistingue tutta la storia del club: “Il nostro gruppo è nato nel 1990 – racconta il presidente Augusto Zerbone- fondato da pochi soci con il nome di Ruote d’Epoca Liguri, poi trasformato in Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori. Oggi contiamo più di 17 mila soci in tutta Italia e siamo al primo posto tra i club federati all’ A.S.I. Tra gli scopi del nostro sodalizio c’è quello di riunire gli appassionati delle due e quattro ruote, comprendendo anche aerei ed imbarcazioni, organizzare manifestazioni ed occasioni di incontro, contribuendo a far conoscere sempre più la nostra bella riviera ligure”. Il Club in questi anni si è imposto all’attenzione del panorama internazionale del motorismo storico per la spinta innovativa che, unita alla professionalità e capacità organizzativa, ha consentito di organizzare la Mostra scambio per auto e moto e derivati, oggi giunta alla 31esima edizione. “Siamo anche- conclude Zerbone- stati i promotori della Rievocazione storica del Circuito di Ospedaletti, organizzata dal Comune di Ospedaletti ed evento ora divenuto biennale, mentre siamo giunti alla decima edizione della rievocazione storica Cuneo-Colle di Maddalena, che ora è diventata solo una passeggiata turistica con una piccola regolarità”. Il club organizza inoltre tanti momenti di aggregazione sociale, con gite, raduni ed incontri tra i soci ed altri club, è impegnato alla riscoperta di vecchie strade, paesini dimenticati, antichi borghi, chiese e santuari e tanti bellissimi scorci della Riviera e del suo entroterra.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!