Home » PRIMO PIANO » A Montecarlo vince lo spirito di squadra e la beneficenza

A Montecarlo vince lo spirito di squadra e la beneficenza

Montecarlo. Finisce 5 a 3 per lo Star Team for the Children la partita celebrativa dei 30 anni di attività della Nazionale Piloti: un risultato certamente negativo per la squadra ma che non cancella l’ottimo lavoro svolto da tutta la squadra.

Infatti i 3.000 spettatori presenti hanno potuto assistere ad una grande parata di stelle e a molti momenti di buone performance agonistiche: prima l’entrata in campo delle squadre e l’esecuzione dell’inno italiano e monegasco e poi il calcio d’inizio del Presidente Mario di Natale. Ad aprire le marcature è stato Giancarlo Fisichella al 2’ del primo tempo seguito da Fernando Alonso che dal dischetto realizza il 2-2. Al termine del primo tempo Sergio Perez realizza il momentaneo vantaggio per i piloti: 3-2. Sembrava mettersi in discesa oramai la strada ma, complice l’infortunio subito da Sandro Cois che ha un po’ preoccupato tutti, lo Star Team for the Children ha prima pareggiato e poi è passato in vantaggio fissando il risultato sul 5 a 3 finale.

Allo Stadio Louis II di Montecarlo non è stato solo scenario di grande sport ma anche occasione per celebrare qualcosa di importante: i primi 30 anni di attività della Nazionale Piloti. Infatti nel corso di questo lungo periodo è stato possibile organizzare quasi 200 incontri con un numero elevato di vittorie ma soprattutto con il risultato di aver devoluto in beneficenza oltre 15 milioni di Euro. Numeri importanti ottenuti grazie al continuo sforzo, entusiasmo e passione del Presidente Mario Di Natale.

 Altro momento emozionante è stata la celebrazione del 70mo compleanno di Mario Di Natale, un traguardo raggiunto molto importante e significativo. Già in Hotel il Presidente ha ricevuto una gradita sorpresa: infatti Britta Roeske, portavoce e assistente personale di Sebastian Vettel (oggi assente per motivi personali) ha portato un pensiero a sorpresa molto gradito: una torta celebrativa, due foto autografate con dedica. Un pensiero sicuramente molto carino da parte del campione del mondo in carica di Formula Uno: ciò dimostra quanto Sebastian Vettel sia una persona, oltre che pilota, dalle grandi qualità.

Una seconda occasione che sicuramente ha offerto una forte emozione è stata vissuta al termine di entrambi i tempi: alla fine del primo il posizionamento di tutti i piloti in cerchio attorno al Presidente Mario Di Natale per ricordare il ruolo estremamente importante che il Presidente ha avuto nel corso degli anni. Al termine della partita, in spogliatoio il brindisi finale tra tutti i piloti che ancora rafforzando nuovamente il legame affettivo tra tutti i piloti.

  Al termine della partita, alla presenza del Principe Alberto II, è stato il momento della premiazione durante la quale sono stati consegnati i trofei dell’evento e ad ogni pilota un coppa celebrativa dei 30 anni di attività: le coppe con forma del casco presente nel logo della Nazionale Piloti, sono state offerte dal nostro fornitore ufficiale Sartor Coppe.

Al termine dell’evento i piloti si sono recati presso l’hotel Marriott per la tradizionale cena di chiusura della serata: un momento sicuramente mondano in cui tra portate eleganti di piatti e buona musica i piloti hanno avuto un’ulteriore occasione per rafforzare quel rapporto umano che talvolta manca nei Gran Premi.

La Nazionale Piloti desidera ringraziare tutti i piloti che hanno risposto affermativamente alla convocazione: una panchina molto affollata è segno che l’importanza che viene data alla Fondazione e alla finalità che essa ha è molto sentita. Non solo i componenti già consolidati da tempo come Riccardo Patrese, Ivan Capelli, Maro Engel, Matteo Munari, Emanuele Pirro, Gabriele Tarquini, Christian Montanari, Kristian Ghedina, Giancarlo Fisichella e i campioni di Formula Uno di oggi come Felipe Massa, Fernando Alonso, Vitaly Petrov, Vitantonio Liuzzi, Jarno Trulli ma anche i giovani fortissimi piloti e sicuramente futuri protagonisti per la conquista del titolo iridato come Jaime Alguersuari, Sergio Perez, Ricardo Teixeira, Johnny Cecotto, Nico Hulkenberg, Stefano Coletti, Sam Bird, Alberto Valerio, Jules Bianchi e i giovanissimi che si stanno affermando nelle formule minori con ottimi risultati come Cesar Ramos e Raffaele Marciello.

I ringraziamenti della squadra vanno ai tifosi che sono accorsi allo Stadio e che hanno permesso la raccolta di 30.000 € che saranno devoluti in parte ad AMADE, Association Mondiale des Amis de l’Enfance fondata nel 1963 dalla Principessa Grace di Monaco, ed a LILT – La Lega Italiana Contro i Tumori (www.lilt.it), al MainSport GrissinBon, al Second Sponsor Le 5 Stagioni, allo sponsor tecnico Virma, al fornitore ufficiale Sartor Coppe, ai piloti e in particolare a coloro che non sono scesi in campo o che hanno giocato poco tempo.

Il prossimo appuntamento con la Nazionale piloti il 20 Luglio a Francoforte contro i Bigg All Stars.

Per maggiori informazioni visitare il sito web www.nazionalepiloti.it, la “Pagina Ufficiale Nazionale Piloti” (http://www.facebook.com/#!/pages/Pagina-Ufficiale-Nazionale-Piloti/115965535089606?ref=ts), l’”Official Page Nazionale Piloti” (http://www.facebook.com/#!/pages/Official-Page-Nazionale-Piloti/114811631874192?ref=ts), e Twitter (@NazionalePiloti).

Per info:
press@nazionalepiloti.it

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!