Home » NEWS FUORI REGIONE » A Massafra Meeting Interclub Lions–Premio “Amici del Carnevale” e premiazione alunni vincitori concorso scolastico

A Massafra Meeting Interclub Lions–Premio “Amici del Carnevale” e premiazione alunni vincitori concorso scolastico

Massafra. Questa sera, 14 aprile (ore 20.00), presso l’Appia Palace Hotel, grande appuntamento culturale  con “Premio Amici del Carnevale” e Meeting Interclub Lions con club trainer il Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte” con presidente Luigi Pizzutilo, delegato di zona Aldo Strada e Governatore Luigi Desiati. Partecipano il Lions Club Castellaneta (presidente Angela Lassandro Pepe), di Crispiano, “Terra delle Cento Masserie” (presidente Marco Lafornara), Ginosa “Le Gravine” (presidente Tina Costantino), Grottaglie (presidente Tommaso Sibillio), Taranto “Città dei Due Mari” (presidente Domenico Tortorella),  Taranto “Poseidon” (presidente Alessandro Cacace), Bari “Bona Sforza” (presidente Maria Ciriolo Veneziano), Putignano (presidente Natalina Pinto) ed i Club sponsor associati all’iniziativa Monopoli e Taranto “Aragonese”. organizzato dal Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte” (Associazione Culturale The International Association of Lions Clubs – Distretto 108/Ab “Apulia”).


Apertura dei lavori da parte di Luigi Pizzutilo, presidente del Lions Club Massafra – “Le Cripte”. Seguiranno indirizzi di saluto da parte del sindaco Martino Tamburrano, dell’Assessore alla Cultura ed all’Associazionismo  Antonio Cerbino e del segretario dell’Associazione “Amici del Carnevale” Vito Ladiana.

Intervalli musicali a cura dell’Associazione “Giovani Talenti”

Nel corso del Meeting si svolgerà anche la cerimonia finale di premiazione degli alunni vincitori del concorso  scolastico Premio Amici del Carnevale 2012 con relazione sugli elaborati partecipanti della prof.ssa Anna Maria Bosco, past president della FIDAPA

Il momento culminante della serata sarà costituito dalla consegna del  7° Premio “Amici del Carnevale”, premio che viene annualmente assegnato a personalità che dedicano la propria vita e il proprio operato alla crescita socio-culturale della collettività. Il medaglione simbolo del comune di Massafra è dello scultore Egidio Ambrosetti che ha firmato i più prestigiosi “premi” italiani, e numerose opere in bronzo (comprese quelle di Padre Pio). Non a caso è stato definito “IL POETA DEL BRONZO”.


Spirito dell’intera manifestazione è quello di riscoprire le nostre radici culturali, per apprezzare e rivitalizzare il presente e costruire il futuro: il tutto sintetizzato nel motto stampato sugli attestati “Time present and time past /Are both perhaps present in time future, /And time future contained in time past” (T.S.Eliot).

Negli anni scorsi il “Premio”, ideato dall’Associazione Culturale “Amici del Carnevale” (quest’anno festeggia il suo decimo anno di attività, con presidente Antonio Mappa), è stato conferito a: prof. Paolo Catucci (2006), prof. Luigi Convertino (2007); prof. Cosimo Damiano Fonseca (2008), prof. Nicola Andreace (2009), prof. Giovanni Abatangelo (2010), prof. Marcella Battafarano (2011). Stasera sapremo a chi verrà consegnato per il 2012.

Moderatore della serata Antonio Dellisanti.


Vogliamo anche ricordare i vincitori dell’ormai tradizionale Concorso Scolastico Premio Amici del Carnevale (organizzato dall’Associazione Amici del Carnevale, in collaborazione con il Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”, la FIDAPA e l’Università Popolare delle Gravine Ioniche), che ha ottenuto anche quest’anno un vasto coinvolgimento di alunni, docenti e dirigenti scolastici di tutte le scuole secondarie di primo e di secondo grado di Massafra.

Il concorso ha visto gli alunni partecipanti riflettere e cimentarsi creativamente nella produzione di elaborati scritti, grafico/pittorici e multimediali aventi come tema “Il Carnevale ai tempi della crisi”. Gli elaborati sono stati attentamente valutati dal comitato organizzatore, composto da: Luigi Convertino, Nicola Andreace, Anna Maria Bosco, Caterina Rotondo, Pino Caputo, Emmanuele La Tanza, Loris Rossi, Salvatore Marchionna, Antonio Losito e Antonio Mappa.

I vincitori, per gli elaborati scritti, sono ex-aequo, gli alunni della Scuola Media “Andria” Maraglino Alessandro della 2 A, gli alunni della 2^ E in un lavoro di gruppo Termite Fabiana, D’Erchia Serena, Palumbo Valentina, Oliva Annalisa, Caso Roberto e la studentessa della 3^ C del Liceo De Ruggieri Francesca D’Eri.

Vincitori ex-aequo per gli elaborati grafico-pittorici gli alunni del Liceo Artistico “Calò” Alessandra Afruni e Miranda Tagliente della 5^A, Vanessa Montanelli e Maddalena Schiavone della 3^ A,  Anna Salinaro  della 4^ A.Infine, per gli elaborati foto-video, vincitori ex-aequo, sono: Loconte Alberto, Orlando Alessandro, Gamarro Lisa, De Cristano Francesco della 1^A con un lavoro di gruppo e gli alunni, anche della 1^ A, con un altro lavoro di gruppo, Ladiana Claudia, Castiglia Asia, Ancona Fernando, Giannotta, Dell’Aglio, Mastrangelo, D’Aniello, Giovinazzi Giammarco, Festa Pasquale, Maraglino Giacomo, Serio Marzia.Segnalati gli elaborati scritti degli alunni della Scuola Media “Andria” Montemurro Ester (2^ A); Lepore Sonia (3^ A); Maraglino M. Vittoria, Rescina Giacomo e Vittorio Greco (2^ E) e l’alunno dell’Istituto Tecnico “Amaldi” Domenico Conforti (1^ A). Segnalati anche gli elaborati grafico-pittorici degli alunni del Liceo De Ruggieri: Calcagni Francesca, Disma Michela, Miccolis Mariangela, Lamesta Federica  della 1^ A, La Malfa Nicola della 5^ F); gli alunni della Scuola Media “Manzoni” Monaco Daniela e D’Aversa Valerio, ambedue della 3^ C e Marinelli Aurora  della 3^ A. Di seguito elenchiamo i  docenti che hanno coordinato i lavori degli alunni partecipanti: Giuseppina Geremicca e Vittoria Antonicelli per l’ITAS “Mondelli”; Lidia Lacava e Rosa Tagliente per l’ITIS “Amaldi”; Francesca Leo e Giacomo Palagiano per il Liceo Artistico “Calò”; Francesco Panetti, Grazia Porzano, Mariella Leogrande e Maria Pia Conte, per il Liceo “De Ruggieri”; Dominica De Luca, Lucia Fanizza, Maria Longo, Donatella Monaco e Irma Rospo per la Scuola Media “Niccolò Andria”; Giovanna Giannotta per la Scuola Media “Alessandro Manzoni”.

Autore  della grafica dell’invito e del manifesto è l’artista Nicola Andreace.

Nelle foto: la prof. Anna Maria Bosco consegna il Premio della prima edizione (2006) al prof. Paolo Catucci; il sindaco Martino Tamburrano consegna il Premio dell’edizione dello scorso anno al dirigente scolastico prof.ssa Marcella Battafarano.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!