Home » NEWS FUORI REGIONE » A Massafra grande attesa per la Processione dei Sacri Misteri del Venerdì Santo

A Massafra grande attesa per la Processione dei Sacri Misteri del Venerdì Santo

Massafra. La Settimana Santa è in città il periodo più spiritualmente sublime di tutta la Quaresima co i pellegrinaggi penitenziali dei Crucifissi nel fondo della Gravina della Madonna della Scala, i canti tradizionali della Via Crucis e poi la spettacolare e pietosa Processione dei Misteri del Venerdì Santo, organizzata dall’Arciconfraternita del ss. Sacramento. Processione, che utilizza statue settecentesche raffiguranti i vari momenti della Passione e che si snoda per le vie cittadine, partendo dall’ex Chiesa Madre.

Il corteo segue rigorosamente quest’ordine: si comincia con i suonatori di flauto, grancassa e tamburo, poi la troccola (uno strumento in legno e battenti di ferro col suo suono caratteristico), il gonfalone e la croce dei Misteri (con sopra i simboli della Passione) e poi le varie statue, iniziando da quella di Gesù nell’orto e a seguire quella della Veronica, quella della caduta (o “Cascata” come viene chiamata dai massafresi, come ci dice l’addetto stampa del Comune Francesco Resta), il Calvario, il Cristo Morto ed infine l’Addolorata. Chiudono la processioni i cruciferi e pupiranni (confratelli con cappuccio che rappresentano i penitenti).

Ricordiamo a tutti gli automobilisti che in occasione  della solenne Processione dei Sacri Misteri la circolazione stradale subirà alcune variazioni.

Dalle ore 15.00 e sino al termine della processione sarà vietata la sosta a tutti i veicoli nelle seguenti strade e piazze: Largo Mons. Fernando Maraglino, Vico Moro, Via Muro, Via Messapia, Via Mameli, Via Vittorio Veneto, Largo S. Benedetto, Piazza Garibaldi, Via La Terra. Inoltre, nelle seguenti Vie e Piazze sarà vietata la circolazione stradale durante il transito della Processione: Via delle Concerie, Largo Mons. Fernando Maraglino, Vico Moro, Via Muro, Via Messapia, Via Mameli, Via Vittorio Veneto, Largo S. Benedetto, Piazza Garibaldi, Via Caduti della Nave Roma, Via La Terra. Tutti gli automobilisti sono invitati a prestare la massima attenzione alla segnaletica preposta.

Da ricordare anche che sabato, 4 aprile, si chiude (era sta inaugurata il 27 marzo) la mostra fotografica “Tra passione e Resurrezione – I riti della Settimana Santa” organizzata dall’Associazione fotografica “Grandangolo” in collaborazione con l’Arciconfraternita del SS. Sacramento e con il patrocinio della Provincia di Taranto, Comune di Massafra, Consulta delle Associazioni e l’adesione delle associazioni “Conoscere e Agire” e “Teatro dei Rioni”.  In esposizione le foto (davvero magnifiche) scattate dai soci dell’associazione fotografica, della Processione del Venerdì Santo degli anni scorsi.

Nella foto la Processione dei Misteri in via Muro.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!