Home » ALTRI SPORT, PRIMO PIANO, SAVONA » A Laigueglia si apre la stagione delle granfondo

A Laigueglia si apre la stagione delle granfondo

Laigueglia. Saranno in tremila al via della gara ciclistica che tradizionalmente apre il calendario delle Granfondo. Domenica infatti, dopo l’entusiasmante Trofeo Laigueglia dei professionisti, lo splendido borgo ligure ospiterà la celebre Granfondo Laigueglia Alè, organizzata dalla Gs Alpi insieme all’amministrazione comunale laiguegliese.

Si tratta di un evento prestigioso che ogni anno vede al via migliaia di ciclisti e che inaugura anche il calendario stagionale di ben sei importanti challenge: Prestigio, Shimano Challenge, InBici Top Challenge, Gran Premio Costa Ligure, Gran Trofeo GS Alpi e Formula Bici. Insomma una gara a cui tutti vogliono partecipare e nella quale tutti quanti vogliono ben figurare. La Manifestazione inoltre porta in Riviera in periodo invernale un indotto di migliaia di persone fra accompagnatori, amici, parenti ed appassionati. La manifestazione promossa dal GsAlpi e dal Comune di Laigueglia entrerà nel vivo già domani quando alle 9 è prevista l’apertura degli stand espositivi dedicati agli appassionati di ciclismo con attrezzature e materiale vario. L’ area-expo verrà realizzara nella zona del Palazzetto dello Sport. Alle 17 si terrà poi il briefing pre-gara mentre alle 18 ci sarà l’aperitivo di benvenuto con gli organizzatori e l’amministrazione comunale. Domenica dopo l’apertura delle griglie prevista alle 8 è prevista la partenza alle 9 da da Corso Badarò e Via Mazzini. Le premiazioni si terranno invece alle 14,30. “La Riviera delle Palme – dicono in comune- si trasforma dunque nella capitale delle due ruote dopo aver vissuto emozioni che restano ancora indelebili nella mente di appassionati e ciclisti con il Trofeo Laigueglia. Siamo la terra di turismo, di pescatori e… di ciclismo. La nostra è anche chiamata “Baia del Sole” e quando l’inverno comincia la fase discendente, se altrove suggerisce di lasciare la bicicletta ancora a riposo, a Laigueglia invita alle prime pedalate di stagione”. La partenza è prevista in centro, come in passato, con lo start effettivo all’uscita di Laigueglia e con la corsa che poi si dirige sul lungomare verso Alassio, Albenga e Ceriale, da dove si saluterà il mare per pedalare verso l’entroterra ed affrontare la prima salita di giornata da Cisano ad Arnasco, la prima di cinque ascese, vivaci ma pedalabili. L’ultima sarà quella che porta a Colla Micheri, dove è posto il traguardo, a circa 1,5 km da Laigueglia, arrivo raggiungibile dagli accompagnatori con un bus navetta gratuito messo a disposizione dagli organizzatori.

Uno dei punti di forza della GF Laigueglia Alè è la sicurezza dei partecipanti, con l’intero percorso di gara chiuso al traffico per novanta minuti dal transito del primo concorrente, con un’organizzazione meticolosa in tutti i dettagli come ad esempio il parcheggio delle bici custodito durante il pasta party finale, il controllo della competizione con sistemi satellitari e con il concorrente sempre al centro dell’attenzione. Per avere maggiori informazioni sulla gara, o sugli altri eventi collaterali, è possibile consultare il sito www.quilaigueglia.it .
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!