Home » MUSICA, PRIMO PIANO, SAVONA » A Giulio De Padova il XXVII Concorso pianistico internazionale Città di Albenga

A Giulio De Padova il XXVII Concorso pianistico internazionale Città di Albenga

Albenga. Il pianista marchigiano Giulio De Padova si è aggiudicato la 27^ edizione del Concorso Internazionale Pianistico “Città di Albenga”, manifestazione di altissimo livello alla quale hanno preso parte oltre duecento concorrenti.

Il ventottenne di Civitanova Marche, che è seguito dal Maestro Mario Coppola, ha vinto il primo premio assoluto nella Categoria Eccellenza con 98 su 100. L’altissimo livello musicale dei partecipanti ha messo a dura prova la giuria (composta da Stefano Fiuzzi, presidente, e dai Maestri Grante, Mara Glouchkova, Maiorca, Trabucco, Paderni e Bonino) che ha inoltre assegnato il secondo premio alla livornese Michelle Candotti (seguita dai docenti Carlo Palese ed Enrico Pace).

La prima edizione del Concorso di Composizione “Simon Verlag BW” (che ha avuto ben 49 iscritti) è stato invece vinto dal campano Ugo Raimondi. Raimondi, primo assoluto con 98 su 100 ha preceduto Luca Benatti, primo con 95; Daniele Di Virgilio, secondo con 92; Andrea Noce, terzo con 89 e Gabriele Toia, terzo con 88. Nella categoria Eccellenza dietro a De Padova ed alla Candotti si sono classificati il milanese Mattia Mistrangelo, con punti 96 e Francesca Carola (Cambiago, Mi) che è seguita dalla professoressa Vovka Ashkenazy ed ha ottenuto 95 punti.

“In questi giorni – dice il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano – il concorso, che ha raggiunto la sua edizione record con oltre 200 iscritti nelle due sessioni, ha visto arrivare ad Albenga bambini e ragazzi con le loro famiglie e gli insegnanti. La musica di questi giovani ha animato il centro storico per quattro giorni, portando nella città delle torri oltre 400 persone provenienti da tutta Italia”.

Grande soddisfazione è stata espressa anche dal vicesindaco Riccardo Tomatis e dal presidente del Consiglio comunale ingauno Alberto Passino. L’ufficio turismo, insieme alla direzione artistica di Isabella Vasile ed allo staff di volontari, ha lavorato alacremente per la buona riuscita della manifestazione che è giunta alla quarta edizione dalla sua riapertura, dopo un intervallo di dieci anni.

Il Concorso Pianistico “Città di Albenga” è stato organizzato in maniera impeccabile dall’Ufficio Turismo del Comune, in collaborazione con la Fondazione G.M. Oddi, col patrocinio della Regione Liguria e della Provincia di Savona e con il sostegno economico della Fondazione De Mari e della Camera di Commercio di Savona.

La manifestazione è, da quattro anni (da quando cioè il Concorso ha ripreso vita dopo una interruzione di 10 anni) intitolata alla compianta professoressa Maria Silvia Folco che è stata l’ideatrice del concorso nel lontano 1978 e che ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo culturale e musicale al quale ha dedicato tutta la sua vita.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!