Home » CULTURA, GENOVA » A Cássio Junqueira il Premio letterario internazionale “S. Margherita Ligure – Franco Delpino” 2012

A Cássio Junqueira il Premio letterario internazionale “S. Margherita Ligure – Franco Delpino” 2012

Santa Margherita Ligure. Domani, 21 ottobre, alle ore 10, presso la sala degli Stucchi di Villa Durazzo si terrà la cerimonia di consegna del Premio letterario internazionale “S. Margherita Ligure – Franco Delpino”, giunto quest’anno alla sua XXXV edizione.

La Commissione giudicatrice, esaminate le opere pervenuta da parte di 707 partecipanti da tutta Italia, ha deliberato i seguenti vincitori: «Per la sezione “A tema libero”- Poesia inedita: 1° Premio assoluto a Cássio Junqueira di São Paulo (Brasil). Premio speciale a Paride Duronio de L’Aquila. Menzioni d’onore e consegna diploma a: Cinzia Bandini di Rapolano T. (Si), Marisa Battoglia di Parma, Mario Manfio di Trieste, Federica Rossi di Chiavari (Ge) per la Poesia giovani, Baldassarre Turco di Rapallo (Ge)».

L’opera di Cássio Junqueira, “Só Poesia”, pubblicata in Italia nel 2010 dalla casa editrice Liberodiscrivere, è stata curata e tradotta da Amina Di Munno, docente di letterature portoghese e brasiliana all’Università di Genova che ha così recensito il libro: «Dracena e Junqueirópolis sono i luoghi dell’infanzia di Cássio Junqueira. Nella prima il poeta viene alla luce il 18 agosto 1975, con un singolare augurio alla felicità implicito nel significato del toponimo. Nella seconda egli trascorre l’infanzia e l’adolescenza assecondando con sempre maggiore trasporto la curiosità per la letteratura e in particolare per la forma poetica. Si nutre di poesia Cássio Junqueira, della poesia “alta” brasiliana e europea. Molto presto inizia a scrivere e a pubblicare testi poetici. I temi dominanti sono quelli universali: il dolore, la nostalgia, l’amore, la morte, la ricerca di Dio, la solitudine, la felicità.

Sembra felicità, / sembra tristezza, / sembra allegria, / sembra che faccia male, / fa tanto piacere, / sembra che faccia paura, / sembra che stanchi, / sembra sia tutto / ed è solo amore.
Con versi semplici che cantano l’amore puro, umano o divino, la voglia di libertà o di silenzio, il senso di gioia o di smarrimento, il poeta sa toccare le corde del cuore, accendere sentimenti ed emozioni, elevare verso il trascendente».
(Daniela Cassinelli)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!