Home » EVENTI, IMPERIA » A Bordighera con Assaporando Monet un appuntamento imperdibile nel week end

A Bordighera con Assaporando Monet un appuntamento imperdibile nel week end

Bordighera. Una proposta da non perdere (il 2 ed il 3 maggio) per turisti e residenti, tra arte, cultura e sapori, riscoprendo gli stessi luoghi che avevano conquistato 130 anni or sono Claude Monet in occasione del suo soggiorno nella città della Riviera Ligure di Ponente. Alla proposta della ConfCommercio imperiese hanno aderito tutte le attività ristorative, bar e ricettive di Bordighera marina, centro ed alta.

“Si tratta – ci ha detto il giornalista Adalberto Guzzinati – di un percorso sensoriale alla scoperta dei sapori e dei profumi dei luoghi dove Claude Monet rimase folgorato durante la sua permanenza a Bordighera”.

In occasione del 130° anniversario del soggiorno di Monet nella città rivierasca infatti la ConfCommercio ha deciso di ricordare questo momento celebrativo attraverso un progetto che coinvolgerà l’intera città con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la cultura del territorio del Ponente Ligure collegato alle sue tipicità enogastronomiche. Venerdì 2 e sabato 3 maggio verrà così proposto “Assaporando Monet”, un viaggio sensoriale tra arte, cultura e sapori. Ricco e variegato il programma: sia venerdì sia sabato, dalle 10 alle 21 in corso Italia, sarà possibile partecipare ad una serie di degustazioni guidate dei vini del Ponente Ligure a cura dell’Aspi Riviera dei Fiori.

I ristoranti prepareranno vere e proprie opere d’arte della cucina locale. Nell’evento, promosso dalla Confcommercio di Bordighera, anche i bar così come le enoteche saranno coinvolte in apericena e degustazioni guidate. Ma non si tratta soltanto di un appuntamento gastronomico.

Nella due giorni sono infatti previste delle visite nelle ville e nei giardini che hanno ispirato le opere dell’artista attraverso gli importanti monumenti storici di Bordighera e del comprensorio come Villa Regina Margherita, Villa Pompeo Mariani, il Museo Bicknell, e ancora Villa Garnier, Villa Etelinda, il Giardino di Irene Brinn, il Giardino esotico Pallanca.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!