Home » MUSICA, PRIMO PIANO » 7–11 aprile: nuove puntate del format radio “Il Re del Gancio” ideato e condotto da Giancarlo Passarella, voce storica dell’emittenza nazionale

7–11 aprile: nuove puntate del format radio “Il Re del Gancio” ideato e condotto da Giancarlo Passarella, voce storica dell’emittenza nazionale

Firenze. Sempre richiestissimo il radio show quotidiano “Il Re del Gancio”, programma della durata di 9/10 minuti. È stato ideato da Giancarlo Passarella, il primo in assoluto nel servizio pubblico a parlare di scouting (nel biennio 1986/87 mandava demo su Rai Stereo Uno, scoprendo Ligabue, Bandabardò, Irene Grandi…). Programma che Giancarlo, riconosciuta voce storica dell’emittenza nazionale, produce e conduce con la sua riconosciuta professionalità artistica, senza nulla chiedere agli artisti e alle radio che, intelligentemente, lo mettono in programmazione. Ecco i brani che Giancarlo Passarella ci propone dal 7 all’11 aprile 2014.


Primo brano in scaletta, il 7 aprile, è “In the summertime” dei Mungo Jerry. Pubblicato nel 1970 scalò le classifiche di tutto il mondo ed è ancora oggi programmato in radio come un vero inno dell’estate. Hanno partecipato al Festival di Sanremo nel 1971 con Santo Antonio Santo Francisco cantata in coppia con Piero Focaccia. Hanno inciso ben 19 album, l’ultimo dei quali (“When She Comes, She Runs All Over M”) nel 2oo7.

Secondo brano “Gh’o pinne e balle” dei Buio Pesto di Genova. Cover della celebre “You spin me round” dei Dead or Alive (che vinse il Festivalbar nel 1985). I Buio Pesto sono la più grande e divertente band dialettale ligure degli ultimi 15 anni. Dal 1995 ad oggi hanno venduto oltre 77.000 dischi (Disco d’Oro alla carriera), hanno eseguito più di 500 concerti per un pubblico di oltre 1.000.000 persone
e raccolto circa 200.000 euro per beneficenza. Nel 2012 hanno girato, in qualità di co-protagonisti, due film: “12 12 12” (uscito nei cinema il 17 ottobre 2013 distribuito da Mediterranea) e “The President’s Staff“, prodotto da Rai Cinema per il mercato internazionale e girato in lingua inglese. Nell’estate del 2013 hanno realizzato la parodia di “Gangnam Style” cantata in genovese e intitolata “Liguria Style”. Sempre nell’estate 2013 hanno annunciato il loro ritiro dal palcoscenico alla fine del loro “Zero Euro Tour”, spiegandone il perché durante il concerto tenuto a Genova il 5 settembre 2013 allo Stadio La Sciorba. Ultima formazione: Massimo Morini, voce e tastiera; Davide Ageno, chitarra e voce; Nino Cancilla, basso elettrico; Gianni Casella, voce; Danilo Straulino, batteria; Federica Saba, voce; Massimo Bosso, testi e voce, cori e produzione; Maurizio Borzone, violino, tastiere, tromba, fisarmonica, bandrillon; Giorgia Vassallo, voce.

Martedì 8 aprile il primo brano che si ascolta s’intitola “Fuori o dentro di te” di Gatto Panceri, pseudonimo di Luigi Giovanni Maria Panceri, a cui gli amici di scuola hanno affibbiato il nomignolo di “Gatto” che poi ha adottato. Tanto di cappello a Gatto Panceri (dice Passarella), uno dei pochi poeti veri che la musica leggera ha in dote da qualche lustro … piano piano poi / sotto la pelle ti sarei / c’è tanto posto dentro te / e basta un angolo per me… Ha sempre scritto testi e musiche delle sue canzoni e il suo primo album è stato “Cavoli amari”. Nel 1990 il provino di una sua canzone “Canterò per te” finì tra le mani di Mina che la incise nel suo album “Uiallalla”. Ma hanno inciso sue canzoni anche tanti altri artisti, tra cui: Mietta, Giorgia, Andrea Bocelli, Gianni Morandi, Orietta Berti, Syria, Massimo Ranieri, Sabrina Salerno, David Hasselhoff, Fausto Leali, Luisa Corna, Riccardo Fogli, Raffaella Carrà e tanti altri.  Il singolo “Vieni a vivere” (2013) ha anticipato l’uscita del suo undicesimo album.

Secondo brano è “Deep in you” della band Veritas di San Benedetto del Tronto (AP). Punk graffiante ed essenziale, un pizzico hardcore. Finalisti del rock contest Sotterranea 2007. Complimenti da Passarella a Francesco Galli (vocals, guitar), Giorgio Ruggeri (vocals, drums), Marco Falaschetti (guitar) Alex J. Leeson (bass, vocals).

Primo brano di mercoledì 9 aprile è “Wild world” di Cat Stevens (vero nome è Stephen Demetre Georgiou, nato a Londra il 21 Luglio 1948). Prima della sua conversione all’Islam (così da assumere il nome di Yusuf Islam), nel biennio 1970/71 entrò in classifica con brani come questo… (originariamente contenuto nel famoso album “Tea for the Tillerman” del 1970, quarto album del cantante e compositore). Nel 2014 ha partecipato come ospite alla serata iniziale del Festival di Sanremo ed ha ammaliato ed emozionato cantando “Peace Train, Maybe There´s a World” (con citazione di All You Need Is Love dei Beatles) e “Father and Son”. In fase di ultimazione un nuovo album (ne ha già pubblicato 34!).

Secondo brano è “Il testimone” del Cantautore folk/rock/new wave genovese Mauro Cipri, tratto dall’album “Il testimone dei ricordi”. Piccole storie di vita vissuta… Il testimone era uno spacciatore con dei precedenti e le sue mani inerti non tremavano di freddo ma dalla paura che fosse lui il movente e dalla paura che il tale confessasse tutto… Diversi i suoi concerti live. Fra l’altro nell’agosto 2010 ha aperto quello di Irene Fornaciari all’Arena di Genova. Nel dicembre dello stesso anno ha vinto il contest “Su la Testa Contest” e suonato come ospite al teatro Ambra di Albenga insieme a John Pointer, i San la Muerte e Raphael Gualazzi.


Giovedì 10 aprile il primo brano che Passarella ci fa ascoltare “Oyo Como Va” di Carlos Santana (Carlos Augusto Alves Santana), chitarrista e compositore messicano naturalizzato statunitense, che ha cominciato a riscuotere consensi tra gli anni settanta e ottanta, con il suo gruppo, chiamato semplicemente Santana. La canzone presentata è stata scritta e composta dal musicista mambo Tito Puente nel 1963, ma resa popolare dalla cover registrata dai Santana nel 1970 nell’album “Abraxas”, ma anche dalla nostra Mina per l’album “Sorelle Lumiere”.

Secondo brano è “Evaluation” del gruppo 81db di Firenze. Ecco la title track del cd pubblicato nel 2009:  “Evaluation”, “200x”, “Mirror”, “Nice Trip”, “Voices”, “Dr. Barytone”, “Revelations”, “Argonaut’s Dance”, “Insects”, “So Wounded”, “W.D.S.”, “Generation XXX”, “ANoia”. Il cd è consigliato ai metallari dalla mente aperta che ascoltano anche Tool o Rush e prevede William Costello (voices), Kostas Ladopoulos (guitars, buzùki), Vieri Pestelli (bass) e Filippo Capursi (drums). Altro album “A Blind Man’s Dream”.

Primo brano in scaletta venerdì 11 aprile è “Eleanor Rigby” dei Vanilla Fudge. Ammiratori delle Supremes e dei Beatles, eseguirono con successo cover di Ticket To Ride e di questa Eleanor Rigby: i Vanilla Fudge sono un gruppo psychedelic hard rock fondato dal 1966 a New York dal batterista Carmine Appice.

Secondo brano, ultimo della settima, è: “Mangio di tutto” de bolognesi Lino e i Mistoterital. Brano che compare nell’album “Altri Nani” del 1991: tre anni prima la band aveva prodotto quella perla di demenzialità che è “Bravi, Ma Basta”. Nel 2012 hanno celebrato il loro trentennale e i loro fans chiedono un cd che raccolga tutti i loro brani inediti…


Se gli artisti giovani proposti vi sono sconosciuti, cercate su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivete pertanto Buio Pesto, Veritas, Mauro Cipri, 81db e Lino e i Mistoterital nel motore di ricerca che si trova in alto a destra. Scrivete uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format Il Re del Gancio, mandate una e-mail a info@ilredelgancio.it.

Nelle foto: Giancarlo Passarella e Mario Marenco con Lino e i Mistoterital in Rai nel 1987; Fabio Fazio e Cat Stevens al Festival di Sanremo 2014; copertina del singolo “Vieni a vivere” di Gatto Panceri.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!