Home » EVENTI, PRIMO PIANO » 600 liguri a La Thuile per riflettere sulla vita

600 liguri a La Thuile per riflettere sulla vita

Albenga. Partiranno in più di seicento (provenienti quasi tutti dalla Liguria, solo una trentina gli extraregionali) giovedì mattina per La Thuile. Fra loro ci sono una settantina di fedeli della diocesi di Albenga-Imperia ed una trentina in particolare della zona compresa tra Albenga e Pietra Ligure, per trascorrere insieme la tradizionale vacanza estiva in Val d’Aosta. Si tratta di una iniziativa organizzata dalle associazioni liguri di Comunione e Liberazione che si svolgerà dal 7 al 10 luglio. La Fraternità ligure infatti nella gita estiva in montagna in Valle D’Aosta avrà l’opportunità di riunire un gruppo formato da oltre 600 persone di tutte le età, che saranno ospitate, grazie anche al prezioso lavoro di tanti volontari di tutte le età, presso l’Hotel Planibel, in frazione Grand Entreves a La Thuile.
Provenienti dai vari gruppi della Fraternità Ligure delle associazioni di  Comunione e Liberazione, si riuniranno soprattutto per riflettere e sviluppare le tematiche affrontate negli Esercizi della Fraternità, al Meeting di Rimini e nella Scuola di Comunità con Julian Carron.
“Sarà una occasione – dice Maria Teresa Soro, di Loano, una delle partecipanti – per toccare con mano la forza e la gioia che pervade
tutti coloro che potranno vivere questi giorni intensi e splendidi”.
Ma la mini-vacanza estiva a La Thuile non sarà dedicata soltanto
alla spiritualità ed alla riflessione ci sarà anche spazio per la musica e per il volontariato, con concerti, visite culturali ed incontri con altre realtà e comunità vicine al movimento.
Comunione e Liberazione è un movimento ecclesiale il cui scopo è l’educazione cristiana matura dei propri aderenti e la collaborazione alla missione della Chiesa in tutti gli ambiti della società contemporanea. È nato in Italia nel 1954 quando don Luigi Giussani, diede vita, a partire dal Liceo classico «Berchet» di Milano, a un’iniziativa di presenza cristiana chiamata Gioventù Studentesca (GS). La sigla attuale, Comunione e Liberazione (CL), compare per la prima volta nel 1969. Essa sintetizza la convinzione che l’avvenimento cristiano, vissuto nella comunione, è il fondamento dell’autentica liberazione dell’uomo. Attualmente Comunione e Liberazione è presente in 74 Paesi in tutti i continenti.
“ In questi giorni di riflessione e condivisione avremo l’occasione – dice Marisa Ravera, di Albenga, una delle partecipanti- di riflettere, cantare, dir messa tutti insieme. Insomma sarà  una vacanza  di grande spessore religioso ed umano, una forte occasione di crescita per le centinaia di persone e giovani che vi parteciperanno con il solito entusiasmo”.
 (Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!