Home » NEWS FUORI REGIONE » 4° Trofeo Internazionale Grecia Salentina. Oro e bronzo conquistati dagli atleti del Taekwondo Massafra

4° Trofeo Internazionale Grecia Salentina. Oro e bronzo conquistati dagli atleti del Taekwondo Massafra

Martano. Nei giorni scorsi si è svolto a Martano (Lecce) il 4° Trofeo internazionale Grecia Salentina, gara internazionale di combattimento alla quale hanno partecipato oltre mille atleti, alcuni del centro sportivo taekwondo Massafra accompagnati dai Maestri Tommaso Petrelli, Pietro Scarano e Nicola Lepore. E da diversi genitori e amici.

Una competizione agonistica prestigiosa, che ha chiuso l’anno agonistico della stagione, al quale i ragazzi hanno partecipato volentieri. Per 3 giorni si sono tuffati in un territorio speciale sia per bellezze naturali che per l’ospitalità. Il team del Taekwondo Massafra ringrazia per la cortese e cordiale ospitalità l’intero staff del B&B Don Giovanni di Melendugno dei fratelli De Leonardis.

Da Massafra erano partiti in 8 atleti: Riccardo Bellinvia, Mattia Ancona, Emanuela Palmisano, Michele Albanese Antonio Palmitesta, Giuseppe Delprete e Gianni Lucarelli e Vanessa Mappa.

A conquistare la medaglia d’oro è stato il piccolo Mattia Ancona, argento a Vittorio Bellinvia;  medaglia di bronzo hanno invece conquistato: Riccardo Bellinvia (cat. -26 kg verdi e blu), Emanuela Palmisano (cat. -41kg), Giuseppe Delprete (cat.-33 kg verdi e blu), Antonio Palmitesta. Medaglia di bronzo conquistata anche nella categ. Senior cinture nere -73kg., femminile, da Vanessa Mappa.

Il M° Petrelli e gli altri componenti del team sportivo massafrese alla fine delle tre giornate si sono detti più che soddisfatti delle medaglie conquistate. Un risultato prestigioso che non fa certi cullare ma che spinge a continuare a lavorare sempre più “perché si può e si deve fare sempre meglio” (ha precisato il M° Petrelli).

Il piccolo Mattia Antona ha conquistato una medaglia d’oro nella cat. – 21kg.- cinture blu. Hanno, invece, conquistato una medaglia di bronzo ciascuno: Riccardo Bellinvia (cat. -26 kg verdi e blu), Emanuela Palmisano ( cat. -41kg), Michele Michele (cat. -30kg verdi e blu), Giuseppe Delprete (cat.-33kg verdi e blu), Antonio Palmitesta e Gianni Lucarelli (cat. -45 kg rosse). Medaglia di bronzo conquistata anche nella categ. Senior cinture nere -73kg., femminile da Vanessa Mappa al suo l’esordio assoluto nella categoria senior, dopo 3 anni di assenza dai campi di gara. Grande orgoglio per i ragazzi del centro sportivo e per il maestro Petrelli esser riusciti a portare a casa un risultato così prestigioso.

“Ciò fa ben pensare (si dice in palestra) che si è sulla buona strada nonostante i naturali cambi generazionali. Cambiano gli attori ma il regista e il movimento è sempre lo stesso, perché essere competitivi nelle due specialità, forme e combattimento, è sinonimo di duro e inteso lavoro portato avanti alacremente con competenza professionale, serietà, umiltà e sacrifici sia dal Maestro e collaboratori, sempre attenti alla formazione e crescita, morale e umana oltre che sportiva.

Un centro che si può definire un’isola felice dove da sempre sotto l’occhio attento del Maestro e dell’intero movimento i ragazzi diventino prima di tutto campioni di rispetto, educazione, lealtà e onestà verso tutto e tutti, perché questo è da sempre il credo che regna nel centro sportivo Taekwondo Massafra.

Nella foto i maestri Petrelli, Lepore e Scarano con gli atleti premiati Ancona, Bellinvia, E. Palmisano, Delprete, A. Palmitesta e Vanessa Mappa.
(N.F.A.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!