Home » CULTURA » 150° anniversario Unità d’Italia: premiato il prof. Quaglieni

150° anniversario Unità d’Italia: premiato il prof. Quaglieni

Milano. Al termine delle celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia  al prof. Pier Franco Quaglieni, direttore generale del Centro Pannunzio, componente del Comitato nazionale per le onoranze al Conte di Cavour e protagonista di oltre un centinaio di incontri e convegni sui temi del Risorgimento nel corso del 2011, è stato conferito a Milano  il Premio Risorgimento liberale che evoca un richiamo esplicito al giornale fondato nel 1943 da Mario Pannunzio nel periodo clandestino a Roma con un ideale continuità  tra Risorgimento e Resistenza.

Il Premio è stato conferito anche per la curatela del volume su Cavour  e i rapporti  tra Stato e Chiesa uscito a marzo 2011 in libreria.


Nella motivazione del Premio si fa esplicito riferimento anche al ramo lombardo della famiglia Quaglieni, non meno significativamente impegnato nel Risorgimento di quello piemontese,dai due sacerdoti Luigi e Simone Quaglieni che nascosero le armi usate durante le dieci giornate di Brescia, ai due fratelli Gino ed Italo, volontari nella Grande Guerra ,ufficiali degli Alpini e di Artiglieria da montagna  caduti eroicamente al fronte.

In Liguria sono stati più di una quindicina  gli incontri  per celebrare i 15O anni dell’Unità iniziale a partire dal discorso tenuto ad Alassio il 17 marzo in piazza Partigiani, a quello di Imperia nel mese di maggio ,per poi concludere le celebrazioni alla presenza del prefetto di Savona Claudio Sammartino e del sindaco di Albenga Rosy Guarnieri in occasione dello scoprimento di una lapide alla stazione ferroviaria di Albenga.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!