Home » CULTURA, SAVONA » 100 imam a giurare sulla Costituzione italiana

100 imam a giurare sulla Costituzione italiana

Savona. La proposta di Dario Nardella che 100 imam giurino sulla Costituzione (http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/15_novembre_27/cento-imam-giureranno-carta-8d23f758-94e2-11e5-a6ca-a8d21bfb9a39.shtml) fa discutere la comunità musulmana e non solo.

Sempre considerando che la discussione sia, comunque, un fatto positivo, non c’è dubbio che un giuramento sulla Costituzione non abbia alcun effetto né senso legale: chi è italiano di solito non giura, chi lo è diventato ha già giurato, chi non è italiano non avrà alcun risultato da tale giuramento. È un po’ come quando il Comune di Milano ha deciso di conferire, in una cerimonia pubblica, la cittadinanza italiana ai minori residenti nati a Milano da genitori stranieri. Un gesto legalmente del tutto inutile ma altamente simbolico che deve preludere alla Cittadinanza vera. L’eventuale giuramento simbolico sulla Costituzione, dunque, avrebbe lo scopo di includere la comunità islamica nella società attiva che partecipa e che lotta intensamente per le idee in cui crede.

L’Italia è un paese di diritti e di libertà che i nostri padri hanno conquistato anche sacrificando la loro vita. Di solito, invece, i musulmani immigrati vengono da paesi soggetti a dittature –più o meno guantate- o da paesi dal diritto a dir poco medioevale. Conoscere la nostra Costituzione, cominciare a praticarla, non deve essere visto come un fatto negativo. Il Partito Democratico, inoltre, di cui Nardella è un prestigioso esponente, ha fatto intervenire alle primarie, per la scelta del candidato alle elezioni amministrative, anche gli extracomunitari che poi, però, non avrebbero avuto il diritto al voto vero e proprio. Mi dispiace che quel bel progetto sembri ormai incenerito e abbia generato tante strumentalizzazioni. Io l’avevo trovato di grande civiltà e apertura perché non relegava gli extracomunitari nei loro ghetti chiusi ma faceva loro dire un’opinione su un candidato che, poi, magari, avrebbe tenuto in considerazione le necessità della comunità stessa.

Oggi, a causa dei tanti attentati terroristici in paesi dei quali abbiamo notizie continue, a causa della strumentalizzazione di tanti politici e di tanti mass media, gli italiani sono confusi. Sarà vero che i musulmani non predicano la violenza nelle loro moschee? Sarà vero che il mio vicino di casa non mi farà saltare in aria? Sarà vero che non vuole impedirmi di festeggiare il Natale? (altra polemica del tutto strumentale!)

Questi dubbi rendono più pesante la vita di lavoratori come la badante musulmana osservata, forse, con occhio storto dal datore di lavoro, oppure l’uomo che lavora in una ditta di pulizie, o il manovale che potrebbe anche essere lasciato a casa in favore di un ateo o di un cristiano.

Il leader musulmano, quindi, oggi, ha un compito davvero difficile: quello di lanciare messaggi non a chi è già superconvinto –come siamo abituati a fare di solito- ma a quelli che rendono la vita difficile a chi ha meno.

Il leader deve essere mediatore di pace nella società, spingere la società stessa a includere come parte propria inscindibile la comunità stessa.

Questo allontanerà anche eventuali tentazioni criminali da parte di qualche membro in disagio.

Il leader deve saper guidare le sue pecorelle lontano dai lupi ed è davvero complicato oggi.

Io non sono un imam, evidentemente, eppure sono pronta a giurare in qualsiasi momento sulla Costituzione che anche la mia famiglia antifascista ha contribuito a rendere possibile. Sono pronta a giurare il mio amore per questo paese, per la legalità, per il bene delle persone semplici che possono difendersi meno di me, anche se ho già speso tutta la mia vita in questo.

Non mi sentirei mai diminuita in un atto tanto alto e accogliente ma certamente mi sentirei più forte e sicura perché l’Italia ha bisogno anche di me.
(Renata Rusca Zargar)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!