Home » CALCIO, IMPERIA, SAVONA » 1^ Categoria, Girone A, 15^ giornata: Badoino illude l’Andora, Tabacchiera la raggiunge in zona Cesarini

1^ Categoria, Girone A, 15^ giornata: Badoino illude l’Andora, Tabacchiera la raggiunge in zona Cesarini

DON BOSCO VALLEINTEMELIA-ANDORA 1-1

Reti: 47’  (Rig.) Badoino (A), 88’  (Rig.) Tabacchiera (D)

ANDORA: Alberico, Danio, Fantoni, Siffredi, Kapllani, Amico, Morabito (Calcagno), Mangone, Rossi, Badoino, En Nejmy (Sorgi). A disp.: Purita, Welti, Garassino, Brignoli, Galleano. All. Pisano.

DON BOSCO VALLEINTEMELIA: Sgrò, Scerra, Bianco, Vedda (Arena), Musumara, Messineo (Truisi), Gallo, Rossi, Cardinale, Tabacchiera, Ottaviano (Morandini). A disp.: Gerevini, Squizzato, Maiorana, Anfossi. All. Soncin.

Arbitro: Battiato di Genova.

Camporosso. Bella gara quella disputata allo Zaccari  tra due compagini che si sono affrontate a viso aperto senza tatticismi di sorta. Nella prima frazione di gioco sono gli ospiti che vanno vicini alla rete: al 6′ calcio di punizione, batte Amico che pesca En Nejmy da solo a tu per tu col  portiere ma lo stesso gli ribatte il tiro. I locali si fanno vivi con un tiro di Tabacchiera che Alberico para con facilità. Al 13′ calcio di punizione per gli ospiti: batte Badoino e la palla sfiora la traversa. Due minuti più tardi è ancora Badoino ad impegnare Sgrò con un calcio da fermo. Al 19′  calcio di punizione per gli ospiti, batte Fantoni, Sgrò devia, raccoglie la sfera En Nejmy che crossa e Rossi appostato sul primo palo mette a lato di testa. Al 40′ azione di En Nejmy sulla sinistra, arriva sul fondo, crossa e Rossi di testa mette a lato. Su questa azione si conclude il primo tempo.

Al rientro in campo sono gli ospiti a premere e al 47′ usufruiscono di un calcio di rigore per atterramento di En Nejmy. Sul dischetto si presenta Badoino e palla in rete. I locali si scuotono e vanno al cross con Gallo dalla destra, la sfera scavalca Alberico ma nessuno riesce ad approfittarne. Al 74′ viene espulso Siffredi per un fallo da dietro. Al 80′ Calcagno va via sulla destra, giunge sul fondo, crossa e la sfera attraversa tutto lo specchio della porta senza che nessuno riesca ad intervenire. Al 82′ ancora Calcagno va via in contropiede, tira e la palla sorvola la traversa. All’84′ occasionissima per gli ospiti: Rossi si presenta a tu per tu con Sgrò e invece di tirare apre per Calcagno che non riesce a ribattere nella porta sguarnita. All’88′ calcio di rigore per i locali per fallo di mano di Kapllani: batte Tabacchiera Alberico intuisce il tiro, smanaccia la sfera che però s’insacca. Al 90′ Kapllani va al cross e Rossi viene anticipato in angolo. Al 94′ Calcagno si libera al limite dell’area tira e la sfera fa la barba al palo a portiere battuto. La gara termina sul risultato di parità con gli ospiti che devono così abbandonare la testa della classifica a spese del Pallare che ha strapazzato (4-1) il Legino.
(Gino Fantoni)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!