Home » MUSICA » “Sete di Radio Tour”. Bagno di folla a Gallipoli per Loredana e Virginio

“Sete di Radio Tour”. Bagno di folla a Gallipoli per Loredana e Virginio

Gallipoli. Colpo d’occhio spettacolare, sabato e domenica, in piazza Tellini, a Gallipoli. Due giorni di sano divertimento  con centinaia di persone davanti al truck di Radionorba e Dreher per assistere allo spettacolo più coinvolgente ed entusiasmante dell’estate. “Sete di Radio Tour” ha richiamato gente da ogni parte della provincia di Lecce ed anche dalle altre province salentine e persino da Bari. Merito senza dubbio dei nomi degli ospiti, due giovani cantanti molto amati dal grande pubblico, che si sono alternati nella due giorni della ottava tappa del radio live show promosso da Radionorba e Dreher. Sabato ai microfoni dei dj Stefania Sorrentini e Cristobal c’è stata, infatti, Loredana Errore, mentre domenica è toccato a Virginio Simonelli, entrambi lanciati da Amici, il talent show di Maria De Filippi.

“L’affetto della gente mi commuove”, ha detto Loredana. “Ringrazio Dio per tutto quello che mi sta succedendo. Ho lavorato tanto per raggiungere questo risultato e sono felice che la mia musica sia apprezzata”. L’ultimo anno Loredana ha lavorato con Biagio Antonacci e ha duettato con Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo e con la grandissima Loredana Bertè. “Mi sento davvero privilegiata per tutto questo”, ha aggiunto la giovane artista. “Ognuno di loro ha avuto belle parole per me ed anche preziosi consigli, di cui farò tesoro nel corso della mia carriera”. A Gallipoli non c’era mai stata. “Sento parlare molto del Salento, ma francamente non l’ho mai visitato in modo approfondito. Però approfitto di questa partecipazione a “Sete di Radio Tour” per vedere Gallipoli e per fare un bagno in questo splendido mare, ma il prima possibile ci tornerò per trascorrere qualche giorno in più”.

C’era invece già stato in Salento Virginio. “La conosco molto bene questa zona e che dire, è semplicemente fantastica”. Per lui quest’anno è la seconda volta sul truck di Radionorba e Dreher. “Ormai mi sento a casa”, ha scherzato. “E’ davvero bello essere qui, a stretto contatto con il pubblico. Francamente solo da poche settimane ho iniziato a metabolizzare quello che mi sta succedendo e il grande affetto che c’è nei miei confronto. Sono molto felice, anche se spero di non abituarmi mai a tutto questo, voglio continuare sorprendermi come questa sera qui a Gallipoli”. Virginio ha conquistato il disco d’oro per il suo primo disco ed ora è al lavoro per il secondo album. “Non vedo l’ora”, ammette.

Sono state due belle serate in compagnia di questi due grandi talenti e dei dj della radio del sud, che hanno trasmesso dal vivo, in piazza, a bordo del bellissimo tir che caratterizza l’evento, un autentico studio radiofonico viaggiante. E alla fine di ognuna delle due serate non è mancata l’animazione dalla Dreher Experience, novità di questa edizione del tour, molto gradita dal pubblico.

Dopo la bellissima due giorni di Gallipoli, il truck di “Sete di Radio Tour” resta nel Grande Salento. Prossima fermata a Taranto, sabato 3 e domenica 4 settembre, dove ci saranno i Sud Sound System ed altre belle sorprese.

Dreher e Radio Norba una accoppiata vincente.

Ricordiamo ai lettori che Dreher è da sempre sinonimo di tradizione, capacità dissetante, naturalità e genuinità garantite dalla cura con la quale sono scelti gli ingredienti e dalla sapiente applicazione delle nuove tecnologie ai processi produttivi, nel rispetto dell’antica ricetta. Fondata a Vienna da Franz Anton Dreher nel 1773 e prodotta in Italia dal 1865, Dreher è stata la prima birra lager. Questo metodo produttivo è stato infatti inventato da Anton Dreher nel 1841 e si è successivamente diffuso in tutto il mondo. Il risultato è una birra lager chiara, a bassa fermentazione, di colore dorato, totalmente priva di conservanti, caratterizzata da un gusto fresco e leggero ed un aroma gradevolmente luppolato e perciò adatta al consumo quotidiano, a tavola e fuori pasto. Dreher è un marchio prodotto e distribuito da Heineken Italia dal 1974.

 Radionorba, la radio del sud (come ormai a tutti noto), è la prima radio in Puglia e Basilicata (fonte dati Audiradio). L’attuale area di diffusione comprende Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo, Campania e parte del Lazio. L’emittente ha 2 sedi (Conversano e Napoli), 4 studi di registrazione, 2 studi di diretta, 1 regia mobile satellitare, 14 mila chilometri di ponti radio e 73 frequenze. Negli anni ha acquisito un grande e riconosciuto knowhow nell’organizzazione di spettacoli ed eventi musicali, ai quali partecipano i nomi più importanti della scena musicale italiana. Radionorba nel 2008 è stata insignita del Premio Grolla D’Oro – Oscar Nazionale per la radiofonia 2008 – come “Migliore radio locale d’Italia del 2008” e del Media Award 2008, sempre come miglior radio locale d’Italia.

 Per ulteriori info www.radionorba.it. Per eventuali contatti: Radionorba: Antonio Procacci (antonio.procacci@telenorba,it – cell. 3355795954) –    Barabino&Partners – Rossana Garavaglia (r.garavaglia@barabino.it) e Nicoletta Garzoni (n.garzoni@barabino.it-tel. 010.272.50.48). Nelle foto: Virginio Simonelli con Veronica e Marco Guacci; Loredana Errore con Cristobal e Stefania Sorrentini. 


(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!