Home » CULTURA, GENOVA » “SANGUE NEL REDEFOSSI. Lorenzi indaga a San Giuliano Milanese” è il nuovo romanzo moir di Gino Marchitelli (Fratelli Frilli Editori).

“SANGUE NEL REDEFOSSI. Lorenzi indaga a San Giuliano Milanese” è il nuovo romanzo moir di Gino Marchitelli (Fratelli Frilli Editori).

Genova. Nuovo romanzo noir di Gino Marchitelli pubblicato da Fratelli Frilli Editori nella collana “I Tascabili Noir”. Il titolo è “SANGUE NEL REDEFOSSI. Lorenzi indaga a San Giuliano Milanese” (pagine 304). Dopo l’ottimo successo di “Milano non ha memoria” (due ristampe 2014) ritorna in libreria la nuova indagine del commissario dei carabinieri Matteo Lorenzi.

Una serie di delitti si verificano a San Giuliano Milanese e in Piemonte, vicino a un rifugio alpino di Macugnana, davanti al ghiacciaio del Monte Rosa . Viene denunciata la scomparsa di un dirigente di una nota azienda sanitaria privatama la segnalazione non viene presa in grande considerazione al commissariato

di Lambrate dove la polizia è impegnata, in un agosto caldo e soffocante, ad occuparsi di quello che pare essere il penoso caso di suicidio di un anonimo  commercialista nella vicina via Ampere. All’interno del rimorchio di un camion abbandonato nelle campagne dell’hinterland milanese una raccapricciante scoperta che metterà a dura prova l’umanità e la professionalità dei carabinieri di San Giuliano Milanese. Cristina, giornalista di radio popolare, aiutata dalla sua nuova assistente Marta Jovine, si occuperà di quest’ultimo caso e l’inchiesta della giornalista assumerà un profilo molto pericoloso.

L’autore di questo romanzo, Luigi Pietro Romano Marchitelli, detto ‟Gino”, ha lavorato per molti anni

sulle piattaforme petrolifere della Saipem, per la ricerca del petrolio in mare, come tecnico elettronico. È attivo nel campo delle energie rinnovabili e nell’impiantistica elettrica ed elettronica.

Militante nella CGIL e in Democrazia Proletaria ha partecipato alle dure lotte dei lavoratori delle piattaforme petrolifere in mare. Attualmente fa parte del direttivo A.N.P.I. di San Giuliano Milanese e dell’Osservatorio Contro le Mafie nel Sud Milano. È cantautore ed è stato finalista al concorso Camaleonte 2013 – Salone del Libro di Torino, con un brano dedicato agli operai caduti alla ThyssenKrupp. È autore del noir d’esordio “Morte nel Trullo” (giugno 2012), di “Qvimera” (25 aprile 2013) e del noir “Il Pittore “(dicembre 2013), diploma d’onore all’opera inedita 2013 Premio Internazionale IL MOLINELLO e menzione speciale alla PROVINCIA in GIALLO 2014. Nel giugno 2014 ha pubblicato il DVD “Siamo i ribelli della montagna”, video intervista ai partigiani protagonisti della Liberazione della Val D’Ossola nel 1944. Del luglio 2014, è il libro di testimonianze sulle stragi di Stato “Una storia di tutti in memoria delle vittime delle stragi”. Per Fratelli Frilli Editori, comwe citato all’inizio, ha già pubblicato “Milano non ha memoria”.

Per contatti con l’autore: Tel. 3452396442; e-mail:

gino.marchitelli@libero.it


Per richiesta del libro rivolgersi a Carlo Frilli – Fratelli Frilli Editori S.r.l. – Via Priaruggia, 33/r – 16148 Genova; tel. 0103071280; 3663131664; e-mail: info@frillieditori.com; comunicazione@frillieditori.com; carlofrilli@inwind.it; contact@frillieditori.com

Nella foto l’autore e la copertina del libro.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!