Home » ARTE » “Pulcinella a corte”, domenica 27 febbraio al Teatro Comunale di Massafra

“Pulcinella a corte”, domenica 27 febbraio al Teatro Comunale di Massafra

Massafra. Anche per la Residenza Teatrale di Massafra è tempo di omaggiare il Carnevale! Domenica 27 febbraio, alle ore 19, al Teatro comunale, la compagnia “Teatro dell’Altopiano” porterà in scena lo spettacolo “Pulcinella a corte”, per la regia di Carlo Formigoni.   

Con Angelica Schiavone, Carlo Formigoni, Giancarlo Luce, Cilla Palazzo, Laghezza Salvatore, Linda Rowe e  Antonio Verriello. Costumi di Lisa Serio, maschere di Renzo Antonello e Lisa Serio.

«Due sono state le ragioni che ci hanno indotto a creare “Pulcinella a corte”: la prima è l’interesse e quasi la nostalgia per questi strepitosi comici italiani che, armati di grande passione e coraggio, portavano le loro commedie, basate sull’improvvisazione, in ogni bettola e in ogni corte d’Europa.

La seconda, la commovente storia di uno di loro: Angelo Costantini che, in seguito alla maschera di Arlecchino, si fece così tanto amare dal pubblico parigino che questo gli richiese a gran voce di togliersi la maschera per poter godere delle sue espressioni facciali.

Nel nostro spettacolo la maschera di Arlecchino è stata sostituita con quella di Pulcinella per sentirci più in armonia con la tradizione napoletana».

Lo spettacolo rientra nella rassegna “Scene e Vita”, della stagione 2010 – 2011 “Scenari in Rete” promossa dal “Teatro Le Forche”, nell’ambito di “Teatri Abitati: una rete del contemporaneo”, finanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) Asse IV azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo al Teatro Pubblico Pugliese.

Info – BIGLIETTI: intero 10 euro, ridotto 8 euro. Hanno diritto al biglietto ridotto: i possessori di AgisCard, gli under 20 anni e gli over 60.

Ulteriori riduzioni sono previste tramite: Carta Studenti: una carta nominale con un contributo di 5 euro che prevede l’ingresso a tutti gli spettacoli a 5 euro; Special Card: una carta nominale con il contributo di 55 euro, che da diritto alla fruizione di qualunque spettacolo o evento in cartellone al prezzo di 2 euro; Family Card, una carta non nominale, con il contributo di 5 euro, che da diritto ad uno sconto del 50% sul biglietto d’ingresso intero o ridotto. Prevendita: 5 euro.

Non pagano il biglietto: i bambini di età inferiore ai 3 anni, l’eventuale accompagnatore dei portatori di handicap.

Intanto, sempre nel Teatro comunale di Massafra, in questi giorni, si sta svolgendo un laboratorio teatrale sull’uso della maschera nella Commedia dell’Arte con Carlo Formigoni e Angelica Schiavone. Per maggiori informazioni: 0998801932; 3334832814; www.teatroleforche.com (N. B.)





Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!