Home » NEWS FUORI REGIONE » “Premio Dirupo d’Oro”- Riconoscimento socio-culturale della Pro Loco a note personalità. La consegna giovedì 8 agosto

“Premio Dirupo d’Oro”- Riconoscimento socio-culturale della Pro Loco a note personalità. La consegna giovedì 8 agosto

Pisticci/Matera. Tutto pronto per la consegna del “Premio Dirupo d’Oro”, giunto alla sua ventesima edizione ed unanimemente considerato come uno dei maggiori riconoscimenti a carattere socio-culturale in ambito regionale. E’ ottimamente organizzato sin dalla prima edizione (1994), dalla Pro Loco di Pisticci, un’associazione sempre in prima fila per quel che concerne la valorizzazione della cittadina e dei suoi abitanti.

La manifestazione, presentata da Ersilia Giordano, si terrà giovedì 8 agosto in piazza La Salsa con il patrocinio del Comune di Pisticci, dell’Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata e della stessa Regione Basilicata.

I vincitori di questa edizione sono Gabriele Acquaviva per la canzone; la dott.ssa Miriam Serena Vitiello per la ricerca; il dott. Giovanni Tricchinelli per l’economia e la finanza; il Groppo Folk “La Paccianella” per il folk e tradizioni popolare Francesco Stoia per la musica.

Un premio che negli anni si è affermato come evento di alto Livello per la qualità della manifestazione e per le numerose autorità e ospiti intervenuti negli anni, con premiazioni e riconoscimenti che si sono maggiormente distinti nei vari settori del sociale, oltre a testimonial affermati e importanti dello spettacolo che si sono avvicendati nelle varie edizioni. Tra i vincitori delle precedenti edizioni ricordiamo: Gigi De Canio (uno dei tecnici più apprezzati della Serie A), Carmen Lasorella (già vice-direttore della Rai e per oltre un decennio una delle più stimate conduttrici del Tg2), Franco Selvaggi (uno dei campioni del mondo di Spagna ’82 ed ex grande attaccante di Torino a Cagliari), Gianni Melli (una delle firme più importanti di Corriere della Sera, Oggi e Novella 2000), ecc..

Ospiti della serata i Jalisse, il soprano Elena Kozine e Gabriela Acquaviva ( “Ti Lascio una Canzone” – RAI 1).

Per i Jalisse  (come ci ha detto Mario Bellitti, collaboratore artistico dell’evento)  è un gradito ritorno in tourneè. L’ultimo lavoro, il video clip ufficiale “Tra rose e cielo”, il duo dei Jalisse,  lo dedica a tutte le persone che li hanno aspettato e che li hanno seguito, a coloro che li stimano ed a coloro che non li conoscono. Sono tanti coloro che hanno lavorato e creduto in loro, tra cui il poeta italo iracheno Younis Tawfik, Wolfgang, Helmuth e Manuel per la Siebenpunkt Records di Monaco, il team fantastico del Massive Arts di Milano, Silvano ed Elena,e tutte le persone che hanno impreziosito il loro cammino (…la professoressa Rita Levi Montalcini, Giuseppina Tripodi, Nicolò Bongiorno, figlio del grande Mike che li premiò nel 1997 con due leoni,…).

In questa nuova serata in Basilicata, con la loro voce e loro musica coinvolgeranno, come sempre, quanti li ascolteranno.

Nel corso della serata, tra la consegna di un premio e l’altro, si esibirà anche la soprano Elena Kozina, vincitrice di Premi Internazionali e che si ascolta spesso in diverse opere in Germania, Russia, Francia, Italia, Inghilterra, Spagna e Belgio.


Nelle foto:Consegna del Premio “Dirupo D’Oro” in una precedente edizione; la copertina dell’ultimo lavoro discografico dei Jalisse.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!