Home » NEWS FUORI REGIONE » “Memorie di un pazzo”: primo CD da solista di Gianfranco Caliendo

“Memorie di un pazzo”: primo CD da solista di Gianfranco Caliendo

Napoli. A 7 anni dalla festa per il trentennale del suo ex gruppo ritorna in concerto nella sua città, Napoli appunto, Gianfranco Caliendo in occasione dell’uscita del suo primo CD da solista: “Memorie di un pazzo”, contenente 10 brani scelti tra i suoi successi più emozionanti degli anni 70.

L’appuntamento è per il giorno 4 dicembre (ore 21.00) presso la Casa della Musica in via Barbagallo 115 (Palapartenope).

Ricordiamo ai lettori che Gianfranco Caliendo, da poco uscito dalla storica formazione Giardino dei Semplici, reinterpreta in questo cd il primo dei successi ottenuti con la sua band nel 1975: “M’innamorai”. La canzone,  scritta dai compianti Giancarlo Bigazzi e Totò Savio, è un’anteprima del cd in cui l’ex chitarrista e voce solista del gruppo si cimenterà nei più grandi successi ottenuti nei 37 anni di carriera, con l’orchestra di archi e con prestigiose partecipazioni. Il video è diretto dal valente regista Nilo Sciarrone. Da vedere, e ascoltare: http://www.youtube.com/watch?v=Z23i7AvXoT0

Le canzoni incise nel cd, oltre a “M’innamorai”,  sono “Miele”, “Concerto in La minore”, “Tu ca’ nun chiagne”, etc…. e 2 inediti: “Memorie di un pazzo” e ” I’ quanno vego a tte”.

Prevendite per il concerto (anche on-line) a cura di: www.etes.it

Per informazioni rivolgersi alla segreteria dell’Accademia Caliendo: Tel. 0819363303 – 0817260637; e-mail: daniela@polarys.it
(Nino Bellinvia)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!