Home » CULTURA, GENOVA » “Il testamento della Signora Gaetani”. Novità giallo genovese della Fratelli Frilli Editori. Quarto noir di Armando D’Amaro con protagonista il maresciallo Corradi

“Il testamento della Signora Gaetani”. Novità giallo genovese della Fratelli Frilli Editori. Quarto noir di Armando D’Amaro con protagonista il maresciallo Corradi

Genova. Continua il bellissimo successo dei “noir”, volumi stampati elegantemente dalla Casa Editrice Fratelli Frilli Editori. “Il testamento della Signora Gaetani”, presentato qualche giorno fa nella sala comunale di Arnasco, è questo quarto noir che vede protagonista il maresciallo Corradi, il quale deve fare i conti con la morte violenta di una vecchia signora, ma non solo: la solitudine e l’omicidio di una collega fanno riaffiorare incubi che credeva aver seppellito col suo passato.

Il cinquantenne investigatore dei Carabinieri va alla ricerca della verità scavando nei segreti di eredi e legatari di un testamento, senza tralasciare di inseguirne un’altra, nascosta in documenti sbiaditi dal tempo ma contenenti, forse, realtà sconvolgenti sulla defunta: chi li ha rubati? Altri cadaveri intralceranno le sue indagini, complesse come le personalità dei sospettati, ma grazie forse più alla sua sensibilità di uomo che alla sua capacità professionale risolverà il caso, muovendosi in zone d’ombra – tra passato e presente – ricche di colpi di scena e velature di nostalgia. La solida trama e l’atmosfera realisticamente noir di questo romanzo, nella tradizione del miglior “giallo mediterraneo”, riflette – citando le parole di Stendhal – più “il fango delle pozzanghere” che “l’azzurro del cielo”.

L’autore Armando d’Amaro, nato a Genova nel 1956, vive a Calice Ligure. Dopo studi classici e laurea in giurisprudenza ha praticato attività forense ed accademica, poi abbandonate per dedicarsi alla scrittura noir ed alla critica d’arte moderna. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato “Delitto ai Parchi” (2007), “La Controbanda” (2007), “La farfalla dalle ali rosse” (2008), “Liberaci dal male” (2010, insieme al criminologo Marco Lagazzi), ed ha curato le raccolte di racconti “Incantevoli stronze” (2008) e “Donne, storie al femminile” (2009); altri racconti (“Gina von Edelstein”, Corradi e il caso vibrante, Corradi ed il “bambino” scomparso, Carduus nutans, “Isidoro ed il misterioso caso del caldarrostaio”,…) sono usciti in raccolte per altri editori o su riviste. Il suo racconto drammatico “Atlassib” è stato rappresentato con successo a teatro. Numerosi i testi scritti per artisti.  Per contatti con l’autore: tel. 3496013724; e-mail: armando.damaro@alice.it

Si consigliano i lettori a consultare il ricco catalogo dei Fratelli Frilli Editore sul sito www.frillieditori.com

Per la richiesta di questo nuovo noir e per altri volumi rivolgersi direttamente alla Fratelli Frilli Editori – Via Priaruggia, 33/r – 16148 Genova- tel. 0103071280; 3663131664; e-mail: comunicazione@frillieditori.com

Si consiglia ai lettori di consultare il ricco catalogo dei Fratelli Frilli Editori sul sito www.frillieditori.com

Nelle foto: la copertina del nuovo noir “Il testamento della Signora Gaetani”; l’autore Armando D’Amaro.
(Nino Bellinvia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!