Home » NEWS FUORI REGIONE » “Il Segno Inciso”. Personale di Angelo Rizzelli alla Galleria “L’Osanna” di Nardò. Inaugurazione il 16 marzo

“Il Segno Inciso”. Personale di Angelo Rizzelli alla Galleria “L’Osanna” di Nardò. Inaugurazione il 16 marzo

Nardò/Lecce. Inaugurazione sabato 16 marzo 2013 (ore 19,00) alla Galleria “L’Osanna”, in via XX Settembre 34, di una personale dell’incisore Angelo Rizzitelli.

Presentazione di Lucio Galante e Valeria Mantarano.

Orario di apertura della Galleria: 11.00/13.00; 18.00/21.00 che hanno curato anche il catalogo della mostra.

Angelo Rizzelli, incisore e maestro dell’incisione nella Scuola di Grafica di Via Sette Dolori di Matera, torna a distanza di 8 anni ad esporre nella Galleria L’Osanna con una personale di circa 30 incisioni che raccontano il suo percorso artistico dagli inizi degli anni ’80 ad oggi.


A partire dai “Segni delle cave,” i “Segni di Matera”, i “Segni della terra” e i “Segni del paesaggio” che caratterizzano la produzione degli anni ’80 e primi anni del ’90, per poi proseguire con i “Segni di luce” fino ai “Segni dell’animo” e ai “Segni della memoria”, incisioni caratterizzanti gli anni 2000. Il segno risulta essere sempre il protagonista indiscusso di un percorso di crescita emotiva e tecnica che l’incisore, negli anni, mette continuamente in discussione attraverso il linguaggio dell’incisione.

L’artista Angelo Rizzelli, nato ad Andrano (LE) il 24 febbraio 1940, consegue il Diploma di Maturità Artistica presso il Liceo Artistico di Lecce e dal 1972 si trasferisce a Matera dove insegna Disegno e Storia dell’Arte nel Liceo Scientifico e Educazione Artistica nella scuola Media.

Nel 1976 fonda, con un gruppo di amici, “La Scuola Libera di Grafica” La Scaletta di Matera. Dal 1988, fa parte dell’Associazione Incisori “Grafica Di Via Sette Dolori” di Matera.

Partecipa a corsi d’incisione calcografica tenuti da: Guido Strazza, Giulia Napoleone, Peter Willburger, Assadour e Lorenzo Bruno.

Svolge, inoltre, attività di laboratorio con un gruppo di artisti dell’Accademia di Belle Arti di Roma. Sperimenta le tecniche Collografiche con studenti di università americane sotto la direzione di Roberto Mannino presso la “Grafica di Via Sette Dolori”, Matera. Partecipa a stages di lavoro con Akané Kirimura per la fotoincisione e la calcografia, e con Hector Saunier prima e Hong Hyun Joo poi per la stampa calcografica a colori e il metodo Hayter. Inoltre, svolge attività di laboratorio sulla xilografia con Marina Bindella.

Numerose sono le rassegne nazionali e soprattutto internazionali a cui partecipa fin dai primi anni della sua pratica incisoria.

Partecipa a collettive d’arte a Matera e nel resto d’Italia come a Bari, Torino, Arezzo, Milano, Biella, Nardò, Lecce e Venezia per la Biennale (2011).

Dai primi anni ’90 la sua carriera artistica si sviluppa e si diffonde anche all’estero.

In Europa è partecipe, dalla fine degli anni ’80 e fin ad oggi, a rassegne d’incisione in Polonia (in particolar modo a Lodz e Cracovia) in Norvegia, Ungheria, Francia, Slovenia, Lussemburgo, Spagna e Grecia. In alcune di queste periodiche rassegne, le sue incisioni sono anche premiate.

La sua produzione si spinge anche oltre oceano e partecipa a rassegne internazionali in Giappone, America, Russia e Cina.


Informazioni: Galleria “L’Osanna” – Telefax 0833.592906 – Tel. 333.9587269; e-mail: e-mail: bibliotecamica@comune.tuglie.le.it


Nella foto una delle opere in esposizione.
(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!