Home » MUSICA, PRIMO PIANO » “Il Re del Gancio”: super format radio ideato e condotto da Giancarlo Passarella. Le puntate dal 4 all’8 marzo 2013

“Il Re del Gancio”: super format radio ideato e condotto da Giancarlo Passarella. Le puntate dal 4 all’8 marzo 2013

Firenze. Il format radio “Il Re del Gancio” ideato e condotto dal super ed inimitabile Giancarlo Passarella continua ad essere seguito settimana dopo settimana. Format, come sanno anche i nostri lettori, da tempo diventato uno dei programmi più richiesti dalle piccole radio che lo trasmettono quotidianamente. E’ autoprodotto e registrato alla grande dallo stesso Passarella negli studi fiorentini di Musikalmente (con la regia di Ben Frassinelli e con supervisione di GianMarco Colzi) per aiutare non solo piccole radio, ma tutti i giovani artisti italiani (non è loro chiesto assolutamente nulla) che non hanno occasioni concrete per promuovere la loro musica. E’ uno show quotidiano, come risaputo, che (lo ripetiamo anche questa volta) è stato il primo in assoluto nel servizio pubblico a parlare di scouting. Già nel biennio 1986/87 mandava demo su Rai Stereo Uno, scoprendo Ligabue, Bandabardò, Irene Grandi… Una voce storica dell’emittenza nazionale che oggi raggiunge decine e decine di migliaia di ascoltatori di ogni piccola emittente italiana(ma anche straniere), dando voce al nuovo che avanza. Ecco quanto propone  dal 4 all’8 marzo 2013.

Il primo brano in scaletta lunedì 4 marzo è “Angels” di David Byrne. Siamo nel 1994 ed è finita l’esperienza positiva con i Talking Heads e Byrne diventa un cantore moderno. …There are no angels left in America anymore / They left after the Second World War heading west / Stopping briefly in Japan during the 60′s… Il brano è tratto dall’album “David Byrne” che contiene anche: “A Long Time Ago”, “Crash”, “A Self-made Man”, “Back in the Box“, “Sad Song”, “Nothing at All”, “My Love Is You”, “Lilies of the Valley”, “You & Eye”, “Strange Ritual” e “Buck Naked”.

Il secondo brano s’intitola “The road to hell” della band livornese Titty Twisters. Il brano che si ascolta è tratto dall’album “In the silvery waters” (LadyMusic Records, 2006). ll quartetto labronico si fa spazio tra tanti cloni di Evanescence ed Helmet, approdando su un isolotto, piccolo ma stabile. L’iniziale nu-metal si sposa con l’hard pop…

Martedì 5 marzo si ascolta come primo brano “La Distrazione” dei Negramaro, gruppo rock , che ha già celebrato i dieci anni di carriera, trae il nome da un vitigno della terra d’origine della band, nella zona del Salento (Puglia). La band, ospite a “4 marzo, Lucio Dalla”, conta sullo staff dei suoi inizi: Giuliano Sangiorgi (voce, chitarra, piano, compositore), Emanuele Spedicato (chitarra) Ermanno Carlà (basso), Danilo Tasco (batteria), Andrea Mariano (pianoforte e sintetizzatori), Andrea De Rocco (campionatore). Non poteva mancare il successo   per questo gruppo come dimostra anche quel loro concerto a San Siro che passerà alla storia (il prossimo concerto allo Stadio San Siro a Milano il 13 luglio 2013 ed il 16 luglio 2013 allo Stadio Olimpico a Roma). Il brano presentato da Passarella è tratto dal loro terzo album “La finestra”. Ultimo album (2012) è “Una storia semplice”.

Secondo brano è “Gocce d’Ombra dei baresi One Way Ticket. Il loro esordio discografico è avvenuto con il cd “Fase di decollo”, pubblicato nel 2006 dalla U.d.U. Records, scoprendo una band pop rock davvero originale e matura: da tanti mesi il cantante  Maurizio Maremonti è in coma…

Primo brano di mercoledì 6 marzo è “Luka” di Suzanne Vega. Splendida ballata (a parlare è un bambino che subisce violenze domestiche), qui in versione acustica e dal vivo. …Il mio nome è Luka e vivo al secondo piano … vivo al piano superiore sopra di voi … basta non chiedere ciò che mi è capitato…

Secondo brano dal titolo “E’ Speciale” è interpretato dal cantautore trevigiano Alessandro Novello. Un amore il suo per i cantautori (da Francesco De Gregori a Dave Matthews). Alessandro Novello è nato nel 1978 e, finite le scuole, si è trasferito in diverse città come Londra, Bruxelles, Recife (Brasile). Suona anche negli Insane Mood. Primo Ep “Questa Notte Brucio e Tu Bruci Con Me”, pubblicato nel 2011 e dal quale è stato tratto il singolo ”Stagioni”.

Giovedì 7 marzo Giancarlo Passarella ci fa ascoltare come primo brano “Relax” dei Frankie goes to Hollywood. Questo è il loro singolo di debutto e viene censurato dalla BBC, ma (grazie anche alla pubblicità suscitata dallo scandalo) raggiunge le vette delle classifiche inglesi dei singoli. Si sono riformati nel 2004, ma senza successo…

Secondo brano in scaletta “Keine Gegenstände aus dem Fenster Werfen” dei fiorentini m2. Sono una reazione musicale nata da due elementi instabili (Matteo Fioravanti e Matteo Bianchini) e che può unirsi ad elementi di altro tipo dando vita ogni volta a differenti reazioni: giusto che questa accada, perché l’artista deve mettersi in gioco….

Ed ecco, infine, venerdì 8 marzo, gli ultimi due brani in scaletta. Il primo brano è “Ancora Qui” di Renato Zero. Il cd “Presente” è uscito a marzo 2009, ma mantiene intatta la sua forza aggregativa: merito anche di questo brano (alla chitarra Phil Palmer ex Dire Straits) e del relativo videoclip, ricolmo di personaggi famosi che omaggiano il Re del Sorcini. Gli altri brani contenuti nell’album sono: “Professore”, “L’incontro”, !Questi amori”, “Muoviti”, “Non smetterei più”, “In’altra gioventù”, “Quando parlerò di te”, “Ambulante”, “Almeno una parola”, “L’ormonauta”, “Da adesso”, “Giù le mani dalla musica”, “Spera o spara”, “Vivi tu”, “Il sole che non vedi” e “Dormono tutti”.

Il secondo brano, e ultimo della settimana, s’intitola “Le Tue Mani” di Alessandro Hellmann, tratto dal cd “Summertime Blue” (registrato in una fattoria polacca e presentato in un fienile alessandrino ed ora in versione digitale) che raccoglie le migliori composizioni di questo pluripremiato cantautore e poeta genovese, fra l’altro Premio Fabrizio De André al miglior autore conferito da Dori Ghezzi e dalla Fondazione De André.

Se gli artisti giovani proposti vi sono sconosciuti, cercate su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivete pertanto Titty Twisters, One Way Ticket, Alessandro Novello, m2 e Alessandro Hellmann nel motore di ricerca che si trova in alto a destra. Scrivete uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format Il Re del Gancio, mandate una e-mail a info@ilredelgancio.it.

Nelle foto: Giancarlo Passarella in vestiti del settecento; copertina dell’album “La finestra” dei Negramaro che contiene il brano “La distrazione”;  Copertina dell’album “Presente” di Renato Zero dal quale è stato tratto il brano “Ancora qui”.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!