Home » NEWS FUORI REGIONE » “Il carisma Vincenziano nell’anno della fede”. Il 14 dicembre Convegno a Massafra presso la chiesa di San Benedetto

“Il carisma Vincenziano nell’anno della fede”. Il 14 dicembre Convegno a Massafra presso la chiesa di San Benedetto

Massafra. Il Gruppo di Volontariato Vincenziano in quest’anno della Fede desidera approfondire e divulgare la spiritualità vincenziana per contribuire all’evento “Civiltà d’Amore” ed organizza per venerdì, 14 dicembre 2012 (ore 18.00), presso la chiesa barocca di San Benedetto, il Convegno “Il carisma vincenziano nell’anno della Fede”.

Dopo un momento musicale del Coro dei ragazzi della Collegiata di San Lorenzo Martiri ed il saluto di Maria Losavio (presidente del locale Gruppo di Volontariato Vincenziano), terrà la relazione il Missionario Vincenziano Padre Biagio Falco, superiore presso la casa di Melfi.

A trarre le conclusioni finale Mons. Pietro Maria Fragnelli, vescovo della Diocesi di Castellaneta. Moderatore sarà don Gregorio Szczepaniak, padre spirituale del locale Gruppo di Volontariato Vincenziano.

Un anno,  che per tutta la Cristianità si presenta (come ricorda il Santo padre Benedetto XVI nella lettera apostolica “Porta Fidei”) occasione propizia per comprendere il senso profondo dei testi lasciati in eredità dai padri conciliari e sia un invito ad un’autentica e rinnovata conversione al Signore, unico salvatore del mondo.

Anche i Gruppi Vincenziani, intendono riprendere questo invito tenendo fisso lo sguardo su Gesù, morto e risorto (dice Maria Losavio, presidente del Gruppo di Volontariato Vincenziano massafrese), e poter comprendere, come auspica il Sommo Pontefice, “gli esempi di Fede, che hanno segnato questi duemila anni della nostra storia di salvezza”. Per questo i gruppi vincenziani pensano alla testimonianza di fede dei loro Santi fondatori San Vincenzo de Paoli e Santa Luisa Marillac.

La Fede, infatti, cresce quando è vissuta come esperienza di un Amore ricevuto e quando viene comunicata come esperienza di Grazia e di Gioia. “Trasmettere e comunicare la fede nel Signore Crocifisso e risorto  per noi significa, (dice la presidente Maria Losavio), vivere in modo più autentico il Carisma di San Vincenzo, anche nel dinamismo e nella vivacità dei nostri gruppi. Augurandoci di vivere intensamente questo tempo di Grazia, i Gruppi di Volontariato Vincenziano sappiano offrire una testimonianza di Fede cristiana, non dimenticando che Fede e Carità si esigono a vicenda, così come l’una permette all’altra di attuare il suo cammino”.

Da ricordare ai nostri lettori che i missionari vincenziani sono preti a tutti gli effetti. La congregazione fu fondata nel 1625 da San Vincenzo de Paoli e il carisma dei vincenziani si sviluppa tra la sponda dell’evangelizzazione ed il servizio ai poveri e la formazione del clero. La Fondazione è nata, infatti, dall’esperienza del Fondatore nella realtà più drammatica del suo tempo, dove i poveri si dannavano e morivano di fame, dimenticati dagli uomini e da Dio. Per soccorrere i poveri e derelitti,  S. Vincenzo istituì un movimento che sviluppandosi in loco, andando verso le campagne abbandonate e non raggiunte da nessuno, univa (e unisce) tre invenzioni geniali: la fraternità sacerdotale in funzione della missione di evangelizzazione; la promozione della dignità della persona contro l’assistenzialismo; l’istituzione di una congregazione femminile “le vincenziane”, costituita da donne consacrate e non, disponibili ad opere di carità in qualsiasi momento, anche “lasciando Dio (se si sta pregando) per prestare soccorso a chi ne ha bisogno”.

Nella foto San Vincenzo de Paoli.
(Nino Bellinvia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!