Home » LA POSTA » “Giù le mani dalle società in House“

“Giù le mani dalle società in House“

Riceviamo da Taranto e pubblichiamo.

È un comunicato sindacale mobilitazione House – Asl Taranto  – Cisl FP Taranto che i segretari aziendali della Cisl FP di Taranto, Enrico Bellanova e Renzo Sacchetto, hanno inviato oggi, 16 aprile 2013, al Presidente della Regione Puglia, all’Assessorato Regionale alla Salute, alle Segreterie Regionali di CGIL CISL UIL Funzione Pubblica, al Direttore Generale ASL di Taranto, All’Amministratore Unico House Jonica, a tutti gli organi d’informazione, a tutti i lavoratori e lavoratrici della HJS/ASL Taranto.

Oggetto: Comunicato sindacale “Esprimiamo tutta la nostra preoccupazione per l’evolversi della situazione e sul destino delle società in House in Puglia con riferimento a Taranto chiediamo, come già avvenuto ai tavoli istituzionali locali, l’impegno comune a contrastare in modo univoco la decisione di sopprimere le Società, fonte di risparmio e di benefici per i cittadini utenti e per gli stessi lavoratori. Ribadiamo l’urgenza di istituire nell’immediato un tavolo permanente regionale alla presenza di CGIL CISL UIL, del presidente Vendola, dell’Assessore alla Salute Gentile, congiuntamente alla richiesta di proclamazione dello stato di agitazione dei lavoratori già pronti e determinati alla mobilitazione generale”.

“GIÙ LE MANI DALLE SOCIETÀ IN HOUSE“.

I segretari aziendali della CISL FP Taranto Enrico Bellanova, Renzo Sacchetto.

Taranto, 16 aprile 2013

Nella foto un’immagine di Taranto.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!