Home » ARTE, LA SPEZIA » “Fuori luogo. Progetto di teatro contemporaneo R.U. Castagna” domenica a Spezia

“Fuori luogo. Progetto di teatro contemporaneo R.U. Castagna” domenica a Spezia

La Spezia. Secondo appuntamento con la rassegna di teatro contemporaneo “Fuori Luogo. Progetto di teatro contemporaneo R.U. Castagna” al Centro Giovanile Dialma Ruggiero della Spezia (Via Monteverdi 117).

Il grande teatro approda alla Spezia venerdì 11 e sabato 12 gennaio alle  21.15 con lo spettacolo “Ex Amleto” di e con Roberto Herlitzka per la prima volta in Liguria. L’evento, che prende spunto dal capolavoro di Shakespeare e che gode della traduzione Alessandro De Stefani, propone un gioco teatrale che vede Herlitzka, un grande protagonista del teatro classico, pluripremiato per le sue interpretazioni teatrali e cinematografiche, in un contesto da teatro di ricerca, mettendo insieme così tradizione e avanguardia, a sottolineare come le distinzioni tra categorie siano in realtà fasulle.

“Fuori Luogo. Progetto di teatro contemporaneo R.U.Castagna” è organizzato dalla Compagnia degli Scarti, compagnia residente del Centro Giovanile Dialma Ruggiero, CasArsa Teatro, Balletto Civile e Istituzione per i Servizi Culturali del Comune della Spezia.

“Ex Amleto” è un monologo teatrale acclamato da pubblico e critica, appassionato e raffinato come solo il grande teatro sa essere: un lungo corpo a corpo con l’archetipo shakespeariano. Una sedia, un teschio appoggiato per terra e un quasi ininterrotto flusso di coscienza: questi elementi bastano per rievocare un eroe moderno, un personaggio che non si stanca di interrogare il mondo, la natura e l’uomo. Non avendo ormai più l’età per fare il principe di Danimarca, Roberto Herlitzka ha trasformato la tragedia shakespeariana in una luminosa prova d’attore e, insieme, un affascinante esercizio del pensiero per un Amleto quanto mai nostro contemporaneo. Ed è così che Amleto e gli altri personaggi, il padre, la regina, Re Claudio, il becchino, si materializzano nella voce e nel corpo di Herlitzka che riempie da solo la scena, da grandissimo mattatore.

Roberto Herlitzka

Di origine ceca, è stato allievo di Orazio Costa all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio d’Amico. Nel 2004 si è aggiudicato un Nastro d’Argento, un David di Donatello come miglior attore per il film Buongiorno notte e per lo stesso film il 2 agosto 2008 riceve a Messina il Premio Horcynus Orca ’08.

Nel 2004 ha ricevuto un Premio Gassman come miglior attore per gli spettacoli Lasciami andare madre, per la regia di Lina Wertmüller, e Lighea.

Costo del biglietto d’ingresso: 13.50 € intero; 10 e ridotto under30, iscritti alle associazioni del Dialma Ruggiero e soci ARCI; 5 € studenti scuole superiori.

È fortemente consigliata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni telefonare ai numeri 0187 713264 e 3282007184 oppure scrivere all’indirizzo mail centrogiovanile@laspeziacultura.it
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!