Home » LA POSTA » “Dio si manifesta nel dolore quando lo consoliamo”. Lettera aperta ai lettori da Marietta Di Sario

“Dio si manifesta nel dolore quando lo consoliamo”. Lettera aperta ai lettori da Marietta Di Sario

Ci ha scritto da Carpi/Modena (abbiamo pubblicato altre sue lettere in passato) Marietta Di Sario che ci ha inviato una sua testimonianza sul suo recente viaggio preghiera a Lourdes.

Prima, però, vogliamo ricordare chi è Marietta.

La sua storia (lo ricordiamo ai nostri lettori) inizia quando aveva solo quattro anni, l’età in cui i bambini dovrebbero correre e giocare, la poliomielite, invece, bussa alla sua porta. Pochi anni dopo, a undici anni, non cammina più e da allora la carrozzina diventa la sua compagna inseparabile di vita.

Ora ha sessantuno anni ed è invalida civile al 100% agli arti inferiori e superiori: i suoi sono stati cinquantasette anni di sofferenze, del corpo e del cuore.

Da sola non riesce a compiere neppure il più banale gesto e per stare seduta sulla carrozzina deve portare un busto rigido che la sostiene. Dipende completamente, in tutto e per tutto, dagli altri. Anche solo per bere un bicchiere d’acqua, sfogliare un giornale, voltarsi nel letto, dipende da altre persone.

E ora ecco la sua testimonianza che ha intitolato

Dio si manifesta nel dolore quando lo consoliamo”

Dio si manifesta nel dolore quando lo consoliamo.

Dio si manifesta nelle lacrime quando le asciughiamo.

Dio si manifesta nel male quando lo rifiutiamo.

Dio si manifesta nel bene quando lo facciamo.

Dio si manifesta nel silenzio quando parliamo.

Siamo le sue mani, siamo i suoi piedi, siamo il corpo sofferente e consolante di Cristo. Siamo il seme che muore e la primizia della risurrezione.

Dov’è Dio nel dolore? – forza, alzati, fai quello che puoi. Sei sacramento di Dio nel mondo, del Risorto che ha vinto e in te vince il dolore, il peccato e la morte”.

Per me l’Unitalsi (dice Marietta) ha sempre rappresentato il luogo, dove il profondo dello spirito incontra il dolore e la sofferenza individuale per trasformarla in comunione e condivisione che tutto allevia e rischiara.

Sono entrata nell’associazione non possedendo altro che il mio corpo stanco e sofferente, senza speciali capacità o doni ma con la mia unica forza che è la preghiera nei confronti di Maria e di nostro Signore Gesù Cristo. Il miglior regalo che il volontariato attivo mi ha fatto è di avermi permesso di sentirmi importante per qualcun altro nonostante gli impedimenti fisici e le poche possibilità a mia disposizione; ho potuto dedicarmi al prossimo soltanto con un semplice sorriso o attraverso una parola di conforto. E’ questo che il volontariato muove dentro me e non credo di sbagliare nel pensare che le stesse emozioni siano alla base dell’impegno e della dedizione di ogni singolo membro della famiglia Unitalsiana. La nostra associazione è da più di un secolo “strumento di carità operosa e creativa nelle mani di Dio” e farne parte non significa mettersi in mostra ma un mettersi al servizio, riconoscersi a pieno nella sua missione con l’impegno di renderla sempre migliore in base ai propri talenti e alle proprie possibilità, in una testimonianza concreta e condivisa. Volontari si è sempre, soprattutto quando ci rendiamo conto che la realtà non è come ce la immaginavamo e per questo è più facile, con rassegnazione, mollare tutto e voltare pagina. Eppure non è questa la strada. Non ci vengono chieste grandi cose ma la costanza delle piccole cose fatte con grande amore.  Non dobbiamo avere il timore di vivere l’esperienza del volontariato nel quotidiano anche se ci saranno momenti di scoraggiamento e ci sembrerà di non avere mai tempo. E’ lì che è più difficile, nell’ordinario, nel posto dove Gesù ci chiama a testimoniarlo con gesti semplici ma straordinari.

Marietta Di Sario.

Nella foto Marietta Di Sario (in primo piano sulla carrozzina a dx) con il gruppo con cui è stata a Lourdes nei giorni scorsi.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!