Home » NEWS FUORI REGIONE » “Canzone napoletana piccola enciclopedia” di Massimo Ranieri venerdì 18 dicembre a Telethon Show su Rai 1

“Canzone napoletana piccola enciclopedia” di Massimo Ranieri venerdì 18 dicembre a Telethon Show su Rai 1

Milano. “Pronto, sono Massimo Ranieri e vorrei parlarti di un progetto che mi frulla in testa. Posso raggiungerti?“.

Con questa telefonata a Mauro Pagani nel maggio del duemilauno è iniziato il percorso che ha portato Massimo Ranieri alla realizzazione di “Canzone napoletana piccola enciclopedia”.

“Vorrei realizzare un disco dedicato alla grande tradizione della canzone napoletana, e vorrei farlo con te”, fu la lapidaria proposta del musicista napoletano all’ex fondatore della PFM quando si incontrarono.

“Nacque prima “Oggi o dimane” e nel giro di tre anni “Nun è acqua” e “Accussì grande – ha rivelato Mauro pagani – E poi non siamo riusciti più a fermarci, come di fronte ad un enorme paniere pieno di cose buone con l’obbiettivo di provare a rivisitare la mitica collezione “Napoletana” del grande Roberto Murolo cinquant’anni dopo con pezzi rivisitati”.

“Canzone napoletana piccola enciclopedia” è una raccolta composta da una serie di registrazioni che Massimo Ranieri e Mauro Pagani hanno realizzato in questi ultimi anni con un approccio molto libero e senza schemi strutturali; non esiste una logica cronologica o tematica ma solo un ordine dettato dall’eterna modernità della canzone napoletana che lascia accostare naturalmente una tarantella anonima come “O Guarracino” ad una poesia ballata di Salvatore Di Giacomo come “Era de maggio” e ai travolgenti divertissement di Carosone.

“Canzone napoletana piccola enciclopedia” viene pubblicato in due versioni, una con tre cd contenenti 36 canzoni e l’altra in cofanetto di sei cd con 80 brani di cui 21 inediti (“Carmela”, “Ciccio Formaggio”, “Indifferentemente”, “Lariulà”, “Santa Lucia luntana”, “Scapricciatiello”, “Torna maggio”, “Vierno”, “Dove sta Zazà”, “Chella llà”, “Core ‘ngrato”, “Maggio si tu”, “A pizza”, “Funtana all’ombra”, “Lu cardillo”, “Maria Mari”, “O monastero”, “Raziella”, “Tammurriata nera”, “Torna a Surriento” e “Villanelle”); sono altresì inclusi tutti i brani registrati dal 2001 al 2013 e contenuti negli album  “Oggi o dimane”,  “Nun è acqua”, “Accussì grande”, “Senza ‘na ragione”, “Sogno e son desto”.

All’interno è inoltre contenuto un libretto di 96 pagine con i testi, foto rare di Ranieri, immagini degli esordi e delle tappe fondamentali della sua carriera, ricordi di Massimo con Vittorio De Sica, Anna Magnani e Sergio Bruni, fino ad arrivare all’incontro con Mauro Pagani.

Un assaggio di questo progetto Massimo Ranieri lo proporrà venerdì prossimo a Telethon Show su Rai 1.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!