Home » EVENTI, IMPERIA » “…Sì, insieme si può” …per dire basta alla violenza di genere

“…Sì, insieme si può” …per dire basta alla violenza di genere

Imperia. La Questura di Imperia, in collaborazione con l’IIS G. Ruffini e l’ICS T. Littardi di Imperia, con il patrocinio del Centro Provinciale Antiviolenza e della consigliera di Parità Regione Liguria, prof.ssa Maione, ha promosso per l’anno scolastico che sta per concludersi, un’iniziativa volta a sensibilizzare il mondo della scuola, del lavoro e delle Istituzioni, in merito al contenuto della recente Legge 119/2013, contro la violenza di genere.

A tal proposito, è stata realizzata in sinergia con i partners aderenti al progetto, una brochure divulgativa, la cui diffusione prenderà il via a partire da venerdì 16 maggio 2014.

Poiché gli alunni delle scuole coinvolte hanno contribuito a realizzare la grafica della brochure, è stato organizzato un evento inaugurale, volto a premiare l’impegno di alunne ed alunni per il loro supporto grafico e multimediale.

Pertanto, venerdì 16 maggio, alle ore 21, presso l’Auditorium della CCIAA,  si svolgerà una serata inaugurale a cui l’intera cittadinanza è invitata.

Interverranno per l’occasione il prof. F. Gorlero, direttore della S.C. di Ginecologia ed Ostetricia ospedale Galliera di Genova ed il comico Gabri Gabra, direttamente da Colorado Cafè.

Scopo del progetto e dell’evento è di sensibilizzare l’intera cittadinanza in merito ai numeri preoccupanti di donne vittime di episodi di violenza anche in Italia.

Il coinvolgimento di una rete territoriale che ha messo in relazione Scuola, Istituzioni e Forze dell’Ordine ha prodotto risultati di grande efficacia, poiché ha potuto contare su risorse eterogenee e preziose.

La Questura di Imperia ed il Centro Antiviolenza hanno incontrato direttamente gli studenti durante l’anno scolastico ed hanno illustrato sia le novità normative, che la drammaticità del problema sociale, oggi indicato con il termine  di FEMMINICIDIO.

Le consigliera di Parità della Regione Liguria ha invitato le giovani studentesse ad impegnarsi con coraggio, nel modo del lavoro e nella società di domani.

Il Progetto è stato finanziato grazie al contributo della Regione Liguria, Assessorato alle Politiche Sociali e Pari Opportunità (Dipartimento Pari Opportunità)

E’ nato così un percorso che ha segnato un cammino “lungo un intero anno scolastico”, che peraltro si protrarrà durante i primi mesi del prossimo autunno, per dar modo alla brochure informativa di raggiungere l’intera Provincia di Imperia, di essere diffusa negli uffici e sui mezzi di trasporto pubblici, davanti ai supermercati e nelle zone cittadine di incontro.

L’evento di venerdì 16 maggio sarà caratterizzato ancora una volta dalla sinergia che ha messo in relazione le varie Istituzioni. Sarà un momento di riflessione,  grazie anche al contributo del Prof. Gorlero, ma al tempo stesso di vitalità e di ottimismo, corredato dalle esibizioni musicali della band del Ruffini, dalle coreografie della Littardi e dalla presenza di un comico come Gabri Gabra, che saprà intrattenere sicuramente il pubblico.

Al termine della serata, saranno premiati dal Sig. Questore di Imperia, Dott. P. Zazzaro, dal Centro Antiviolenza provinciale e dalla Regione Liguria i lavori selezionati per illustrare la brochure ed i manifesti divulgativi, nonché il migliore slogan della campagna contro la violenza di genere.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!